Argomenti per categorie

La pallamano Camerano prosegue la sua marcia inarrestabile

GENEA LANZARA – PALLAMANO CAMERANO 20-24 (9-12 pt)

Camerano, 12 febbraio 2024 – La Pallamano Camerano macina punti su punti, rimanendo saldamente in vetta alla classifica. I gialloblù tornano dalla trasferta sul parquet del Genea Lanzara vincendo per 24-20, dopo un’altra prova convincente.

I ragazzi di coach Davide Campana hanno espresso un buon ritmo riuscendo a trovare già nella prima frazione il break vincente, 9-12 all’intervallo lungo, per poi confermarsi anche nella ripresa. Un’altra bella prova collettiva con un Giorgio Adamo in gran spolvero, 9 reti per lui.

«Abbiamo espresso un’ottima intensità difensiva e questo forse è stato un punto che ha messo in difficoltà il Genea Lanzara – afferma coach Davide Campana – perché le nostre rotazioni ci hanno aiutato quelle loro un po’ meno. Abbiamo fatto molti errori sotto porta, come anche loro li hanno commessi, comunque siamo soddisfatti perché Lanzara è un campo difficile: la loro posizione in classifica non rispecchia il loro valore perché hanno comunque dei giocatori di livello per la categoria e questa cosa vale anche per lo staff tecnico. Sono comunque punti che arrivano in trasferta e punti che quindi sono importanti nell’economia del campionato. Abbiamo dato a tutti la possibilità di scendere in campo e questo ci ha dato l’ottimo ritmo in campo che è quello che cerchiamo dall’inizio della stagione».

Il tabellino

GENEA LANZARA: Milano A., Senatore, Lettera, Milano C., Florio 3, Fragnito 4, De Luca, Arena 9, Villanueva, Milano J., Vitiello 1, Avallone, Rossi 2, Mendo, Munda 1, Cappellari All. Maione

PALLAMANO CAMERANO: Guerrero 2, De Grandis, Bilò 1, Laera 1, Marchesino 3, Marinelli, Anzaldo, Ballerini 3, Antonelli, Casavecchia, Boschetto, Cirilli 2, Adamo 9, Vagnoni 3, Chirivì Grassi, Rossi All. Campana

Arbitri: Vasile – Tempone

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: