Argomenti per categorie

Grotta Azzurra: riapre il sentiero nel fine settimana

Completati i lavori di messa in sicurezza della falesia nel tratto del Cardeto sovrastante l'area della Grotta Azzurra, il sentiero sarà nuovamente accessibile

Ancona, 30 maggio 2024 – Sono terminati i lavori di contenimento del dissesto idrogeologico e messa in sicurezza della falesia, soggetti a più proroghe, nel tratto del Cardeto sovrastante l’area della Grotta Azzurra.

Perciò nell’ultimo fine settimana di maggio, come da programma, sarà di nuovo praticabile il sentiero che conduce alla popolare spiaggia rocciosa.

La chiusura si era resa necessaria perché il passaggio di persone risultava assolutamente incompatibile con la sicurezza del cantiere in corso, in presenza di lavori, molto complessi e articolati (v. foto) eseguiti anche mediante elicottero per il carico/scarico del materiale.

La spiaggia della Grotta Azzurra è stata aperta e chiusa a più riprese volte dalla fine del secolo scorso per motivi di sicurezza. Dal 1996 risulta interdetta sia al transito sia allo stazionamento delle persone a seguito di una ordinanza emanata dalla Capitaneria di Porto di Ancona: riaperta nel 2015 per i lavori di realizzazione della pavimentazione dello stradello, è stata chiusa e riaperta in più occasioni.

Nel 2022, infine, ne era stata disposta la chiusura temporanea a seguito dell’approvazione del progetto esecutivo dell’intervento Opere di Tutela Ambientale della Falesia di Ancona – Interventi per il Dissesto Idrogeologico – Messa in Sicurezza Tratto Zona Cardeto e di nuovo prolungata la chiusura con una serie di ordinanze, dato il protrarsi dei lavori, ormai in fase di ultimazione.

Resta chiusa l’area del parco del Cardeto adiacente al Presidio della Marina militare sempre per consentire i lavori in altre parti della falesia.

Tags: