Argomenti per categorie

Un inverno di calore, Loreto tende la mano all’Ucraina

Al Circolo Acli Villa Costantina tessute coperte di lana con calore umano e solidarietà

Loreto, 2 dicembre 2023 – In queste giornate fredde, il Circolo Acli Villa Costantina di Loreto si è trasformato in un’oasi di calore umano e solidarietà. Nel cuore di questa città storica, un mese di amore e dedizione ha portato alla creazione di coperte di lana, tessute non solo con fili, ma con speranze e preghiere per la pace in Ucraina.

Un abbraccio che supera i confini: Queste coperte, frutto dell’instancabile lavoro di volontari animati da un profondo spirito di altruismo, sono più di un semplice dono. Rappresentano un abbraccio caldo e sincero che attraversa confini e cuori, portando un messaggio di solidarietà e speranza.

Sinergia e l’impatto: La collaborazione con Ipu (Associazione Insieme Per Ucraina) ha trasformato questa iniziativa da un sogno a una realtà tangibile, dimostrando come l’unione di forze diverse possa creare un impatto profondo e significativo. Ogni donazione, ogni gomitolo di lana trasformato in sciarpa o coperta, è un simbolo di un affetto che trascende distanze e differenze.

Dare per arricchire: Nel donare queste coperte, abbiamo scoperto che la vera ricchezza è nel dare. Ogni punto, ogni nodo, ha riscaldato non solo chi lo riceverà in Ucraina, ma ha acceso una luce di amore e consapevolezza nei nostri cuori“, affermano i volontari, illuminando la bellezza dell’empatia e del dare.

Un esempio di umanità e unione: Il Circolo Acli Villa Costantina, attraverso questo progetto, ha incarnato il vero spirito di umanità e solidarietà, dimostrando che questi valori non conoscono confini e possono unire persone di culture e nazioni diverse in un unico, potente gesto di amore.

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: