Argomenti per categorie

In arrivo 400mila euro per la manutenzione straordinaria delle strade

I primi lavori, a detta del sindaco Pugnaloni, potranno partire già a settembre

Osimo, 10 giugno 2020 – «Nella delicata situazione del bilancio attuale – spiega Michele Feliciani, capogruppo di Energia Nuova – con carenze di liquidità e tante opere da fare, si temeva fosse impossibile portare avanti l’importantissimo piano asfalti che avrebbe rimesso a nuovo le strade che necessitano di manutenzione. La buona notizia invece è che sono in arrivo 400.000 euro per la manutenzione straordinaria delle strade».

Una bella notizia davvero per gli osimani che da anni lamentano un’incuria al limite dell’inaccettabile per molte arterie cittadine sia del centro sia delle periferie. Un obiettivo raggiunto: «grazie all’impegno dell’assessore ai Lavori pubblici Flavio Cardinali – conclude Feliciani – che permetterà l’apertura di almeno tre cantieri cruciali nel territorio osimano».

Già nel 2020, a detta del capogruppo, partiranno i lavori nelle strade ritenute prioritarie dopo i sopralluoghi effettuati, dedicando il budget ai tratti più bisognosi di manutenzione. Strade come Via Montegalluccio, che da San Biagio sale a Santo Stefano, oppure la zona tra le Vie Adige e Ticino a Padiglione sono quelle che hanno mostrato le carenze maggiori.

Di rilevo anche l’incrocio tra Via Colombo e Via Tiziano, oltre a Via Fontemurata. Le vie monitorate comunque non si concludono qui, e riguardano anche altre frazioni.

Come spiegato dal sindaco Simone Pugnaloni, dopo la variazione al bilancio in Consiglio comunale, l’obiettivo è quello di dare il via libera alle ditte per l’inizio lavori già a settembre, con le tempistiche che terranno conto dell’entità dei singoli interventi.

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: