Argomenti per categorie

Durerà sei mesi il cantiere in Via Flaminia I a Osimo

I lavori in quattro fasi gestiti da Astea garantiranno un nuovo asfalto dalla rotatoria della Gironda fino all’intersezione per Abbadia

Osimo, 25 agosto 2023 – Nella mattinata odierna il sindaco Simone Pugnaloni ha tenuto una riunione in Municipio con gli uffici tecnici, la polizia locale e Astea per delineare il cronoprogramma del cantiere per il rifacimento dei sottoservizi in Via Flaminia I, con relative modifiche alla viabilità.

Osimo – La riunione in Municipio con il sindaco Pugnaloni, gli uffici tecnici comunali, la polizia locale e Astea

L’intervento è svolto da Astea e garantirà, dopo quello di Via San Biagio, anche un nuovo asfalto sulla parte iniziale della strada provinciale, dalla rotatoria della Gironda fino all’intersezione per Abbadia. «Il cantiere durerà complessivamente circa 6 mesi – ha spiegato Pugnaloni – e sarà suddiviso in quattro fasi, ma con un punto fermo, indispensabile per garantire l’importante collegamento con la Statale 16, ovvero il mantenimento del regolare flusso viario lungo la direzione Osimo – Osimo Stazione, che non verrà mai compromesso, chiudendo solo la corsia direzione città. Verrà previsto il divieto di transito in Via Flaminia I ai mezzi pesanti oltre i 35 quintali, autobus di linea compresi».

Fase 1: dall’11 settembre, con segnaletica stradale apposta dalla settimana precedente, partirà il cantiere con durata 15 giorni dentro la rotatoria della Gironda, alle porte della città. La viabilità sarà modificata con un solo divieto di transito per chi sale da Osimo Stazione direzione Osimo, con obbligo di svolta in Via Sbrozzola, che verrà impostata a sua volta a senso unico direzione Statale 16 nel solo tratto vecchio, fino alla prima rotatoria. Chi esce da Osimo, alla Gironda potrà come ora dirigersi sia a Osimo Stazione che a San Biagio. Chi sale dalla Statale 16 lungo Via Sbrozzola dovrà invece svoltare su Via Colle San Biagio o Via San Biagio, essendo il tratto finale a senso unico in discesa.

Fase 2: terminato l’intervento dentro la rotatoria, gli operatori Astea proseguiranno da qui fino al bivio con Via Sbrozzola, che resterà appena fuori la zona cantierata. L’intervento in questione che avrà durata di due mesi, salvo imprevisti, prevede l’occupazione della corsia di Via Flaminia I verso Osimo. Chi sale da Osimo Stazione dovrà quindi continuare a svoltare a destra per Via Sbrozzola a senso unico in discesa. Via San Biagio, visto l’aumento preventivabile del traffico e la stretta carreggiata, è stata considerata dai tecnici troppo pericolosa per garantire in sicurezza il doppio senso. Verrà quindi impostata a senso unico direzione cimitero ma solo fino al bivio con Via Molinaccio e salvo i residenti del tratto interessato di Via San Biagio.

Fase 3: il cantiere prosegue, per circa 2 mesi, lungo Via Flaminia I tra il bivio con Via Sbrozzola (compreso, e chiuso il tempo strettamente necessario, massimo 48 ore) e il bivio con Via Abbadia. Si mantiene il senso di marcia direzione Osimo Stazione con divieto di transito ai mezzi pesanti. Restano i sensi unici indicati sopra nei tratti iniziali di Via Sbrozzola e Via San Biagio. Per salire da Osimo Stazione a Osimo nelle prime tre fasi di cantiere si consiglia di transitare per l’Aspio prendendo Via Ancona o per San Sabino, oppure dentro la frazione di San Biagio passando per Via Colle San Biagio, anche questa da poco riasfaltata, o per Via San Biagio prendendo Via Tenco e rotatoria Eurospin.

Fase 4: viene ripristinata la normale viabilità su Via Flaminia I, Via Sbrozzola e Via San Biagio, perché gli operatori nell’ultimo mese di lavoro si sposteranno su Via Don Sturzo, fino all’incrocio con Via Guazzatore, compresa la rampa in discesa verso Via Marco Polo. In questa quarta fase non verrà modificata la viabilità già a senso unico di Via Don Sturzo, dove sarà sufficiente togliere i posteggi sul lato sinistro. Alla fine delle quattro fasi Astea garantirà il ripristino degli asfalti sia di Via Don Sturzo sia di Via Flaminia I, dove verrà sistemata la corsia direzione Osimo Stazione e in un secondo momento, accertato il consolidamento dei sottoservizi, verrà asfaltata anche la corsia direzione Osimo.

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: