Argomenti per categorie

Titolo del mediterraneo WBC a Castelfidardo

Ieri a Loreto la conferenza stampa con le operazioni di peso degli atleti. Charly Metonyekpon sfida Marco Filippi questa sera dalle 19.00 per il titolo vacante del mediterraneo WBC dei pesi superleggeri

da sx, Marco Filippi e Charlemagne Metonyekpon

Loreto, 9 giugno 2024 – Ieri, alla vigilia del grande match che vedrà assegnare il titolo vacante del mediterraneo WBC dei pesi superleggeri, la A&B Events e la Team Magnesi della promoter Alessandra Branco in collaborazione con la Boxing Club Castelfidardo, ha tenuto la conferenza stampa presso l’Hotel La Vecchia Fattoria 2.0 di Villa Musone di Loreto (Ancona).

Un match di grande spessore tra due giovani pugili italiani, con entrambi una grande voglia di vincere.

Metonyekpon Charlemagne che vanta un record di 15 match di cui 14 vittorie e 1 sconfitta, tre volte campione italiano e già sfidante al titolo europeo silver, domenica sera si giocherà la sua chance per la prestigiosa cintura del mediterraneo WBC.

da sx, Marco Filippi e Charlemagne Metonyekpon

Il suo avversario Marco Filippi che vanta un record di 9 marzo di cui 9 vittorie è un giovane pugile imbattuto con grandi prospettive.

Prima dell’incontro con la stampa specializzata sono seguite le operazioni di peso degli atleti.

Questi i pesi rilevati dalla bilancia del commissario di riunione: Charly Metonyekpon 63,500 kg. e Marco Filippi 63,500 Kg.

Nel corso della conferenza stampa cui erano presenti anche il Vice Presidente del CR Marche Nicola Bisi e il maestro Andrea Gabbanelli, la promoter Alessandro Branco ha dichiarato: «Ho molta fiducia in Charlemagne Metonyekpon; Charly come lo chiamiamo noi, è un ragazzo con molta più esperienza del suo avversario, con una buona tecnica, è un atleta molto intelligente sul ring, sono sicura che domani sera sul ring di Castelfidardo il mio atleta farà del suo meglio per portare a casa la cintura del mediterraneo WBC, anche perché questo titolo ci aprirebbe porte internazionali molto importanti».

Il match sarà preceduto da undici incontri dilettantistici disputati da altrettanti atleti dalla BC Castelfidardo che combatteranno contro pugili delle palestre marchigiane e abruzzesi con inizio dalle ore 19.00.

Tags: