Argomenti per categorie

Si scaldano i motori ad Osimo per il 2° Memorial Lanari-Bellezza

Presentato l’evento presso la Sala Vivarini del Comune. Il calendario degli incontri

Osimo, 21 luglio 2023 – Nella mattinata odierna si è svolta presso la Sala Vivarini del Comune di Osimo la presentazione della seconda edizione del memorial Larari-Bellezza. Tante le autorità presenti per la kermesse sportiva dell’estate che vedrà protagoniste le squadre Primavera di Inter, Lazio, Fiorentina, Bologna, Atalanta, Recanatese che si sfideranno da lunedì 31 luglio a sabato 5 agosto in Osimo. Un allargamento ad altri club nazionali rispetto alla passata edizione ad evidenziare il valore della kermesse.

«Un ringraziamento doveroso agli sponsor e ai familiari di Mauro Lanari e Roberto Bellezza Calleri – ha detto il sindaco Simone Pugnaloni presentando l’evento – Il loro entusiasmo verrà trasmesso a tutti gli spettatori che saranno presenti al Diana e al Muzio Gallo in questa kermesse sportiva di livello, con cinque club di A e uno della nostra regione. Un ringraziamento ai volontari e a tutti gli alberghi che hanno dato disponibilità nonostante il periodo estivo. Un modo questo per valorizzare il nostro territorio grazie a tutti gli appassionati che verranno nella nostra città, visto che questo torneo è stato sempre una vetrina importante per il calcio giovanile. Basti pensare che Michael Kayode, lo scorso anno nelle file della Fiorentina, ci ha regalato l’Europeo U19 pochi giorni fa».

Dopo il minuto di raccoglimento in ricordo di Lorenzo Ferri, il giovane osimano tragicamente scomparso qualche giorno fa, ex calciatore dell’Osimana e altre società cittadine, è toccato a Fabio Luna, presidente regionale Coni, ricordare la figura di Roberto Calleri Bellezza con cui Luna aveva mosso i primi passi da dirigente nel mondo dello sport.

Luna, inoltre, ha rimarcato l’importanza di iniziative sportive di questo tipo per valorizzare lo sport in un periodo importante come quello che stiamo vivendo.

A seguire ha preso la parola Ivo Panichi, presidente regionale Figc Marche, sottolineando: «lo sforzo organizzativo nel coinvolgimento di club di altissimo livello in una manifestazione sportiva del genere». Panichi ha rimarcato i numeri del calcio regionale, con una menzione particolare per il calcio giovanile.

Lorenzo Bellezza, figlio di Roberto, ha ricordato Lorenzo Ferri, suo compagno da calciatore nelle giovanili, e la figura di suo padre e di Mauro Lanari, nipote del compianto Roberto. Inoltre, ha auspicato: «che anche questa seconda edizione possa avere il successo della prima».

Pacifico Lanari, padre di Mauro, ha ricordato lo stretto legame tra suo figlio e Roberto Bellezza, e ha ringraziato l’Amministrazione comunale per aver rieditato l’iniziativa. A chiudere i saluti di Thomas Zani, responsabile del settore giovanile della Recanatese, che ha ringraziato per l’invito anche a questa edizione.

Il prossimo appuntamento è previsto per lunedì 31 luglio alle ore 19.00 per la presentazione delle squadre al Chiostro San Francesco, poi da martedí 1° agosto si fa sul serio con il girone A del torneo che vede insieme Fiorentina, Lazio e Recanatese, mentre il girone B è composto da Inter, Bologna, Atalanta.

Il calendario degli incontri:

martedì 2 agosto: Inter – Bologna, alle ore 17.00 al Diana; Fiorentina – Recanatese, alle 19.00 a Passatempo.

mercoledí 2 agosto: Inter – Atalanta, ore 17.00 al Diana; Lazio – Recanatese, alle ore 19.00 a Passatempo.

giovedí 3 agosto: Fiorentina – Lazio, ore 17.00 al Diana, e a Passatempo Bologna – Atalanta, ore 19.00. La finalissima sabato 5 agosto alle 17.00 al Diana tra le prime due classificate.

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: