Argomenti per categorie

Pallamano Camerano: finalmente si torna a vincere!

In casa, contro l’Ambra quinta in classifica, bel successo dei gialloblù

PALLAMANO CAMERANO – AMBRA 23-16 (8-6 pt)

Camerano, 25 marzo 2019 – La Pallamano Camerano, dopo quasi un mese senza vittorie ritrova il successo casalingo contro l’Ambra, squadra di Prato quinta in classifica. I gialloblu staccano gli avversari per 23 a 16. Due punti fondamentali per la squadra di casa a rischio retrocessione.

Il match parte a rilento, per vedere il primo punto bisogna aspettare il 3′ con una rete del numero 99 Ballerini. Il pareggio arriva al sesto minuto con un goal di Gardi che sblocca la situazione. I giocatori sembrano prendere il ritmo e le due squadre si portano sul 2 a 2 al 9′. Sanchez le para (quasi) tutte. Uno dopo l’altro i giocatori dell’Ambra provano a chiudere il terzo punto che alla fine arriva prima dai gialloblu con una rete di Covali. Il primo tempo scorre così, punto a punto, e si chiude due punti sopra per i padroni di casa, 8 a 6.

Nei primi trenta minuti di gioco non mancano i falli da entrambe le parti, ma è soprattutto nel secondo tempo che i gialloblu sfruttano i rigori per il sorpasso. Al rientro in campo, il Camerano sembra inarrestabile e mette a segno una rete dopo l’altra. L’Ambra prova a risollevarsi ma al quarantesimo minuto di gioco, dopo l’ennesimo rigore battuto da Boccolini, è ferma a 9 punti contro i 14 dei gialloblu.

Gli ospiti tentano la rimonta, meno falli e gioco più preciso, tanto che al 44′ arrivano a un solo punto dai padroni di casa. Ma è un altro rigore, battuto sempre dal numero 24, che sblocca la situazione e consente ai gialloblu di rimontare in sella per arrivare velocemente al traguardo: la vittoria. Al 55′ il Camerano sembra ormai aver ingranato una marcia in più, così prima Grilli, poi Recanatini, Badialetti e infine Gardi conducono la squadra al traguardo, travolgendo gli avversari per 23 a 16.

«Credo che i ragazzi abbiano interpretato bene il piano partita – commenta coach Palazzi – La squalifica di Milo (Sabbatini) ci aveva da un lato messo in difficoltà, perché perdevamo un difensore e sapevamo di dover cambiare difesa a un certo punto. Per come stava andando la partita ho anche temuto che cambiare difesa potesse quasi risultare negativo, ma in realtà siamo stati bravi a sfruttarlo come un nostro Ora andiamo a + 3 e con un paio di match point che non possiamo sprecare nelle prossime settimane».

Il Tabellino

PALLAMANO CAMERANO: Badialetti 3, Boccolini 5, Cirilli 2, Gardi 2, Marinelli 1, Recanatini 1, Sanchez, Scandali 1, Selmani, Grilli 5, Manfredi, Marinelli T., Covali 5, Guerrero, Bilo

AMBRA: Ballini, Chiaramonti 1, Cioni, Cipriani, Liccese 2, Maraldi 3, Morini 4, Pozzi 5, Randis, Principi, Biagiotti, Ballerini 1, Scipioni

ARBITRI: Passeri, Rinaldi

 

redazionale

Tags: