Argomenti per categorie

Osimo – Primoz Roglic vince la sesta tappa della Tirreno-Adriatico

Lo sloveno si conferma in Maglia Azzurra. La soddisfazione del sindaco Simone Pugnaloni per la grande valenza turistica della manifestazione

Osimo, 11 marzo 2023 – Primoz Roglic (Jumbo-Visma) ha vinto la sesta tappa della 58ª Tirreno-Adriatico Crédit Agricole, la Osimo Stazione-Osimo di 193 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Tao Geoghegan Hart (Ineos Grenadiers) e João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates).

Primoz Roglic (Jumbo-Visma) sul traguardo di Osimo e sul podio

Lo sloveno vincitore di tappa conserva la Maglia Azzurra di leader della Classifica Generale. Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, Primoz Roglic ha dichiarato: «Èstata una giornata dura ma il team è stato superlativo. È pazzesco aver vinto tre tappe. È stata una tappa insidiosa fino alla fine, c’erano tanti corridori vicini a me in classifica generale. Manca una tappa, l’esperienza mi insegna che le corse finiscono solo quando si taglia il traguardo dell’ultima tappa”. 

A gioire per il risultato e per la manifestazione c’è anche il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni. «È stata una grande giornata di festa per Osimo – ha dichiarato il primo cittadino – Tantissima gente è corsa in strada già da stamattina a Osimo Stazione, dove ci saranno state quasi 3.000 persone per la cerimonia di partenza della tappa. Altre 5.000 hanno atteso i corridori lungo le strade del circuito osimano, specialmente in zona Borgo San Giacomo e altrettante tra corso Mazzini e piazza del Comune per il traguardo.

È stato bello vedere addobbata Osimo per questo grande evento internazionale e ci tengo a ringraziare associazioni e residenti che si sono impegnati in questo, penso alla maxi-scritta di Osimo sulla collina che costeggia via Roncisvalle più volte inquadrata dalle telecamere Rai, e ai colori azzurri della Tirreno Adriatico che sono sventolati non solo in centro storico ma anche ad Abbadia e San Paterniano.

Il sindaco di Osimo Simone Pugnaloni con il vincitore della tappa osimana della Tirreno-Adriatico

Per la città questa giornata sarà volano per l’economia turistica del territorio, perché durante la diretta Rai sono andate in mondovisione le splendide immagini della nostra Osimo, i suoi angoli storico architettonici raccontati dai telecronisti e i panoramici paesaggistici mozzafiato. Ci tengo a ringraziare quelli che hanno dovuto patire dei disagi per la viabilità stravolta dalle 12 alle 17, quelli che, oltre 200, si sono impegnati come volontari nell’organizzazione logistica che è stata impeccabile, le forze dell’ordine che hanno garantito una corsa in sicurezza e i residenti del centro che sono stati puntuali nel lasciare libere le aree di sosta necessarie alla competizione ciclistica.

Per un giorno siamo stati al centro del mondo, godiamoci questo successo, certi che ogni euro investito in eventi simili, come lo sport visto come mezzo di promozione turistica, avrà ricadute sull’economia del territorio a medio lungo termine. Non è un caso se con noi al governo Osimo ha triplicato il flusso turistico. Grazie a tutti e ora si torna a lavorare sodo per concretizzare i tanti progetti in campo».

RISULTATO PROVVISORIO
1 – Primoz Roglic (Jumbo-Visma) – 193 km in 4h49’17” alla media di 40.030 km/h
2 – Tao Geoghegan Hart (Ineos Grenadiers) s.t.
3 – João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) s.t.

CLASSIFICA GENERALE
1 – Primoz Roglic (Jumbo-Visma)
2 – João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates) a 18″
3 – Tao Geoghegan Hart (Ineos Grenadiers) a 23″

LE MAGLIE
Le maglie di leader della 58esima Tirreno-Adriatico Crédit Agricole sono prodotte con tessuti SITIP e disegnate da SPORTFUL

  • Maglia Azzurra, leader della Classifica Generale, sponsorizzata ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo – Primoz Roglic (Jumbo-Visma)
  • Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata madeinitaly.gov.it – Primoz Roglic (Jumbo-Visma), indossata da Jasper Philipsen (Alpecin-Deceuninck)
  • Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata Trenitalia – Primoz Roglic (Jumbo-Visma), indossata da Davide Bais (Eolo-Kometa Cycling Team)
  • Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, nati dopo il 01/01/1998, sponsorizzata Crédit Agricole – João Pedro Gonçalves Almeida (UAE Team Emirates)

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: