Argomenti per categorie

Osimana, confermati Fermani, Bambozzi e Calvigioni per la prossima stagione

Tre pilastri del centrocampo rinnovano con il club giallorosso, pronti a lottare per nuovi traguardi e riportare entusiasmo al "Diana"

Nicholas Fermani

Osimo, 19 giugno 2024 – L’Osimana annuncia con entusiasmo le conferme di Nicholas Fermani, Lorenzo Bambozzi e Christian Calvigioni per la prossima stagione.

Nicholas Fermani arrivato a dicembre e subito integratosi nella squadra, ha espresso la sua soddisfazione per il rinnovo:

«La serietà di tutti, ambiente, società, squadra e tifosi, mi ha spinto a rimanere – afferma Fermani – Dopo le vicissitudini della passata stagione ci siamo compattati al massimo e ciò mi ha fatto capire ulteriormente l’importanza di questa maglia. Anche se sono arrivato a dicembre, mi sono trovato subito benissimo, conquistando anche la Coppa. Per la prossima stagione vorremmo toglierci delle belle soddisfazioni perché il gruppo è forte e ce lo meritiamo».

Lorenzo Bambozzi

Prosegue l’avventura anche per Lorenzo Bambozzi. Il centrocampista senza testa doc, elemento chiave del centrocampo nelle ultime stagioni, ha deciso di proseguire l’avventura con il sodalizio del presidente Antonio Campanelli.

«Sono rimasto perché sicuramente ho voglia di riscattare la stagione, non tanto dal punto di vista del risultato – afferma Bambozzi – quanto per provare a cogliere i play-off che ci sono sfuggiti d’un soffio per il secondo anno consecutivo. Inoltre per me che sono un osimano “doc” vedere il “Diana” senza tifosi è stata una grande amarezza e non vedo l’ora di tornare a giocare nel nostro stadio con il nostro pubblico. Mi aspetto un avvio di stagione subito al massimo, con entusiasmo, umiltà, e tanto sacrificio in mezzo al campo, tutti elementi che ci devono contraddistinguere e che contraddistinguono il nostro nuovo allenatore».

Cristian Calvigioni

La società ha deciso di confermare infine Cristian Calvigioni. Un rientro importante quello di Calvigioni, dopo lo stop dello scorso campionato per motivi di salute. 

«Rimanere qui ad Osimo è stata sempre la mia priorità e ringrazio la società per la fiducia dimostrata dopo quello che mi è capitato la scorsa stagione – afferma Calvigioni – È stato un periodo molto duro ma la squadra, la società e tutti i tifosi mi hanno fatto sempre sentire importante. Non vedo l’ora di riprendermi tutto quello che mi sono perso l’anno scorso e lavorare con la solita fame che ci ha contraddistinto fino ad ora».

Tags: