Argomenti per categorie

Osimana, aperta la vendita degli abbonamenti per la stagione 2023/2024

La società giallorossa al primo posto nella classifica del Progetto valorizzazione giovani calciatori

Osimo, 7 luglio 2023 – È iniziata la vendita libera degli abbonamenti dell’Osimana calcio per la stagione 2023/24 del campionato di Eccellenza Marche. ???????? ???????????????????????? ????????????????????????????????????????????, adagiata sul prato verde del campo da gioco della squadra, l’immagine di copertina del nuovo abbonamento.

Diverse le novità in arrivo per tutti gli abbonati, tra queste, sarà inclusa nel prezzo delle 15 partite casalinghe anche la s???????????????????????? ???????? ???????????????? giallorossa da indossare tutte le domeniche allo stadio.

Previste due tipologie di abbonamento:

– Ridotto: 60 euro (dai 18 ai 25 anni / Over 70)

–  Intero: 110 euro

Ingresso libero per gli under 18

È possibile fin da subito sottoscrivere l’abbonamento presso la rosticceria “L’angolo dei sapori”. L’Osimana ricorda che la tessera che verrà rilasciata sarà poi sostituita con la tessera ufficiale alla prima giornata utile casalinga presso il botteghino dello stadio, e in quell’occasione verrà consegnata insieme all’abbonamento anche la ???????????????????????????? giallorossa.

L’Osimana vince la classifica per il “Progetto valorizzazione giovani calciatori Campionato Eccellenza”

Intanto, in casa giallorossa arriva una bella notizia: l’Osimana chiude al primo posto nella classifica per il “Progetto valorizzazione giovani calciatori Campionati Regionali maschili di Eccellenza e Promozione 2022/2023” promosso dalla Lnd Marche.

Il progetto, anche per la stagione sportiva 2022/2023, ha premiato le Società dei Campionati maschili di Eccellenza e Promozione che hanno promosso una rilevante “politica dei giovani” nell’ambito dei propri organici, incentivando il loro utilizzo nelle gare ufficiali della cosiddetta “regular season”.

La società giallorossa ha ricevuto il prestigioso riconoscimento, frutto di una politica volta allo sviluppo di diversi giovani talenti, molti dei quali provenienti dal proprio florido vivaio.

«È un riconoscimento che ci rende orgogliosi – afferma Francesco Bellucci, responsabile tecnico del settore giovanile osimano – perché significa che stiamo lavorando nella giusta direzione. Abbiamo un vivaio numeroso e il nostro obiettivo è quello di costruire i futuri talenti per la prima squadra. Questo riconoscimento deve essere un vanto anche per la città di Osimo vista la sua tradizione calcistica».

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: