Argomenti per categorie

L’osimano Luca Paoletti è campione italiano Dart Master cat. C

Fa parte dei Warriors del Barigno (2° posto a squadre). Ad Arezzo, buoni piazzamenti per gli altri osimani Turnball e i belvederesi Baldini Flying Dart

Osimo, 24 gennaio 2023 – Dal 20 al 22 gennaio 2023 si sono svolte al Centro fiere di Arezzo le finali nazionali di Soft Dart organizzate dalla ODF (Open Dart Federation), società sportiva affiliata al CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale), ente di promozione sportiva riconosciuta dal Coni.

Luca Paoletti, ultimo a destra, neo campione italiano Dart Master categoria C

L’Open Dart, conosciuta volgarmente con il nome di “freccette”, conta in Italia circa 5.000 iscritti; 2.000 di questi atleti si sono riuniti appunto ad Arezzo per disputarsi il titolo nazionale. In pedana, ad Arezzo, si sono presentate 90 squadre per ogni categoria: A, B, C, più squadre femminili provenienti da 15 regioni.

Venerdì 20 gennaio si sono svolte le gare iniziali di categoria C per i passaggi di girone: due squadre provenienti da Osimo, nello specifico dal Barigno, gli Warriors e i Turnball, si sono subito qualificate per la fase ad eliminazione del giorno dopo.

Nella stessa sera si sono svolte le finali nazionali Dart Master per ogni categoria. 128 iscritti si sono sfidati, e l’osimano Luca Paoletti della squadra dei Warriors ha trionfare su tutti aggiudicandosi il primo posto e quindi il titolo Dart Master categoria C. Buoni i piazzamenti degli altri componenti della squadra.

Un altro componente della squadra osimana, Giorgio Emiliani, ha partecipato alla gara per il Dart Master categoria B, ottenendo un inaspettato 4° posto.

La squadra osimana de I Warrior del Baregno

Nella giornata di sabato 21 gennaio si sono aggiunte le gare a squadre per le categorie A, B e Femminile, proseguendo inoltre quelle di categoria C. Anche qui la squadra dei Warriors del Barigno ha continuato a vincere accedendo alla fase finale del giorno dopo a 16 squadre.

Domenica 22 gennaio si sono svolte le fasi finali con 16 squadre per categoria.  La squadra dei Warriors del Barigno ha continuato a brillare piazzandosi al 2° posto, battuti in finale da una squadra Molisana. Un piazzamento di assoluto prestigio che consentirà loro l’accesso alle finali europee che si terranno in Croazia.

Una menzione è d’obbligo anche per un’altra squadra marchigiana, i Baldini Flying Dart di Belvedere Ostrense, che si sono classificati al 3° posto nelle finali di categoria C a squadre, dietro proprio ai Warriors di Osimo.

La squadra degli Warriors, capitanata da Jerry Stura proprietario del Barigno e fondatore del team, è formata da Giorgio Maria Brandoni, Giorgio Emiliani, Morris Gambini, Luca Lardini, Luca Paoletti.

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: