Argomenti per categorie

La Nef Volley Libertas Osimo si ferma al tie-break a Macerata

Pallavolo maschile serie B girone E – 14ª giornata

PAOLONI MACERATA – LA NEF VOLLEY LIBERTAS OSIMO 3-2

 

Osimo, 5 febbraio 2023 – La Nef Volley Libertas Osimo, ieri sabato 4 febbraio, cede al tie-break in casa della Paoloni Macerata al termine di un match tirato e combattuto.

I “senza testa” aprono il girone di ritorno con una sconfitta e non riescono ad invertire l’ultimo trend negativo. Per i biancoblù una partita sulle montagne russe, con i ragazzi di coach Roberto Pascucci che hanno pagato a caro prezzo alcune battute a vuoto nel corso del match contro una Paoloni Macerata volitiva. Tuttavia, La Nef Osimo deve subito guardare alla prossima sfida, per tornare a fare punti, e mettersi alle spalle questo stop.

Avvio positivo per gli osimani che partono subito con la giusta intensità, portandosi a casa con merito la prima frazione per 18-25. Nel secondo e terzo set, i biancoblù perdono lucidità subendo così la rimonta dei padroni di casa, 22-25, 17-25.

La Nef Osimo rialza la testa e nel quarto set riesce con merito a chiudere la frazione a proprio vantaggio, 25-18, approfittando anche di un calo degli avversari. Al tie-break, dopo un buon avvio sull’1-3, una chiamata arbitrale rivedibile e alcuni errori di nervosismo dei “senza testa” hanno permesso ai locali di passare sul 6-3 e di portarsi a casa il successo finale.  

«Partita altalenante – commenta coach Pascucci – dopo un ottimo avvio ci siamo smarriti nel secondo e terzo set dove Macerata ci ha messo sotto pressione al servizio costringendoci a qualche errore di troppo. Siamo stati bravi a riprenderci poi nel quarto set, ma nel momento decisivo del tie-break abbiamo pagato a caro prezzo un paio di ingenuità. Bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare duro in palestra per riacquisire le sicurezze che abbiamo smarrito nell’ultimo periodo».

 

Il Tabellino

 

LA NEF VOLLEY LIBERTAS OSIMO: Vignaroli, Cremascoli 3, Di Bonaventura, Terranova 12, Chiarini M. 10, Sparaci, Chiarini G. 1, Angeloni, Bizzarri 7, Di Martino, Stella 15, Silvestroni 14, Paci All. Pascucci

Arbitri: Righi Francesca – Piccininni Tommaso

Parziali: 18-25; 25-22; 25-17; 18-25; 15-11

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: