Argomenti per categorie

Jean Carletti regala un altro argento al Judo Club Camerano

Ottima prestazione dell’atleta ad Ostia alle Finali Nazionali della classe Under 21 juniores

Ostia, 19 ottobre 2020 – Dopo oltre sette mesi di stop anche il Judo ha ripreso l’attività nazionale. La FIJLKAM ha infatti organizzato nel fine settimana del 17/18 ottobre le Finali Nazionali delle classi Under 21 (juniores) riservate agli atleti classificati ai primi posti delle ranking list nazionali.

Per il Judo Club Camerano sono scesi in gara gli atleti Sara Giannelli e Jean Carletti, quest’ultimo grazie al suo curriculum nonostante sia ancora un atleta Under 18 (cadetti) e quindi della classe d’età inferiore. Atmosfera surreale e gara veramente atipica ad Ostia teatro della manifestazione, con spalti deserti e controlli sanitari rigidi per un evento che al di là del mero risultato agonistico è stato veramente inconsueto.

da sx: il tecnico Marco Montanari e l’atleta Jean Carletti del Judo Club Camerano

Sabato 17 ottobre, Jean Carletti ha confermato per l’ennesima volta il suo valore vincendo la medaglia d’argento nei -100 kg fermato solamente da un forte atleta del GS Carabinieri al suo ultimo anno nella categoria, e quindi molto più maturo del ragazzo di Camerano che nel suo palmares vanta già 4 titoli italiani e 3 medaglie d’argento.

A queste finali nazionali Jean ha vinto brillantemente tre incontri, tutti prima del limite per ippon, e si è arreso appunto solo al forte Carabiniere. Sara Giannelli invece, domenica 18 ottobre ha subìto un infortunio nel suo primo incontro quando era in largo vantaggio sull’avversaria, pregiudicando così la possibilità di continuare la gara.

«La gara è stata veramente particolare e figlia dell’emergenza in cui vive il Paese – ha commentato il tecnico Marco MontanariJean è stato molto bravo e la sconfitta con il forte militare ci sta anche se il ragazzo non ha reso come avrebbe potuto nell’arco dell’incontro. Se la stagione Internazionale dovesse continuare, Jean quest’anno sarà impegnato nel Campionato Europeo Under 18, nostro obbiettivo principale. Speriamo di poter continuare ad allenarci in palestra e che eventuali nuove chiusure non arrivino a pregiudicare il nostro percorso».

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: