Argomenti per categorie

Jean Carletti del Judo Club Camerano a Roma con la nazionale

È la terza chiamata federale da settembre per il giovane atleta che parteciperà ad un collegiale presso il Centro Olimpico

Camerano, 12 dicembre 2020 – Continua questo anno veramente difficile per Il Judo Club Camerano, come d’altronde per tutte le altre realtà sportive del nostro territorio. Nonostante questo, a conferma dell’ottimo lavoro svolto e del livello raggiunto, l’atleta Jean Carletti per la terza volta da settembre è convocato presso il Centro Olimpico Federale a Roma; quest’ultima chiamata riguarda un collegiale che durerà fino al 19 dicembre.

Jean Carletti del Judo Club Camerano 

Il ragazzo del Judo Club Camerano, che nel 2021 esordirà nella categoria Juniores, è tenuto molto in considerazione dallo staff della nazionale e sicuramente sarà impegnato nei principali appuntamenti continentali e mondiali non appena l’attività sportiva ritornerà a regime.

Nel frattempo, nella palestra a Camerano, oltre a Jean si allenano tutti i ragazzi agonisti di interesse nazionale del Club, rispettando tutti i protocolli di sicurezza e secondo le normative vigenti. Resta sospesa l’attività giovanile ed amatoriale, ma tutto lo staff tecnico con lezioni online è impegnato a stimolare soprattutto i bambini che più di tutti soffrono questa situazione anomala.

da sx: il tecnico Marco Montanari e l’atleta Jean Carletti 

«Non è un momento facile – commenta il tecnico del Club Marco Montanarile problematiche sono tante sia dal punto di vista sportivo sia sociale. Questo periodo sta mettendo a dura prova soprattutto i bambini più piccoli costretti a restare chiusi in casa senza una valvola di sfogo. Consideriamo la palestra un luogo sicuro e controllato al massimo, ma gli ultimi Dpcm emanati non lasciano la possibilità di frequentare il tatami se non con gli agonisti. L’auspicio è che l’anno nuovo porti un po’ di normalità».

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: