Argomenti per categorie

Handball – Camerano si arrende alla supremazia del Carpi

I gialloblu hanno sempre rincorso gli avversari senza mai riuscire a mettere la testa avanti

Handball A2 M girone B

PALLAMANO CAMERANO – CARPI 24-34 (14-19 pt)

Camerano, 22 febbraio 2021 – Camerano cede per 24-34 contro Carpi. In una partita giocata ad altissimi ritmi da ambo le parti, i gialloblu alla fine si sono dovuti arrendere alla forza degli emiliani. I ragazzi di coach Davide Campana hanno provato in tutti i modi a scardinare una difesa decisamente solida come quella di Carpi. Onore ai gialloblu che ce l’hanno messa tutta, ma non è bastato per fermare la corsa della capolista in classifica.

Partenza in salita per i padroni di casa che dopo cinque minuti sono già sotto, 2-4. L’ottima organizzazione difensiva del Carpi mette in difficoltà i gialloblu che faticano a trovare il tiro da buona posizione. Al 10′ Camerano riesce a stare in scia grazie a due prodezze di Grilli, 5-7. L’ottima presenza fisica degli ospiti ed un’organizzazione difensiva di tutto rispetto, mettono in difficoltà la squadra di casa che non riesce a pungere come vorrebbe e Carpi la infila spesso in contropiede, grazie ai suoi velocisti Ceccarini e D’Angelo.

Camerano – Carpi, Selmani in azione

Gardi e Covali, grazie a delle belle giocate, riescono a trovare la porta ed accorciare sul 13-19 ad un minuto dalla fine: la partita si regge a ritmi elevati, a controprova dell’ottima qualità delle due compagini, e si va al riposo lungo sul 14-19.

Avvio di ripresa con i gialloblu che provano a recuperare ma la difesa di Carpi continua a non sbagliare, solo grazie agli spunti di Marinelli il risultato rimane ancora aperto, 16-22. A metà della ripresa i ritmi continuano ad essere elevati, con Carpi che mantiene un discreto vantaggio sui padroni di casa, 19-24, e con Sanchez autore di belle parate mentre Badialetti è protagonista in questo frangente. Una fase in cui la Pallamano Camerano spinge nel cercare di dimezzare lo svantaggio ma trova sempre la risposta dell’estremo difensore ospite.

Carpi gestisce il vantaggio a 4′ dalla fine, 22-32, con i ragazzi di coach Campana che sembrano oramai rassegnati di fronte comunque alla squadra più attrezzata del campionato. Finisce 24-34.

Nel pomeriggio c’è stato anche l’esordio della squadra impegnata nel campionato di serie B, vincitrice contro Monteprandone per 29-27. «Oggi c’è stato l’esordio della squadra guidata da Matteo Bellotti – dice coach Campana – con una vittoria contro una squadra organizzata come il Monteprandone. Sono contento per i ragazzi perché, con la situazione del Covid, il campionato è stato posticipato fino ad ora e non era facile tenere alti i ritmi e l’attenzione. Con Matteo hanno fatto un lavoro importante e rispetto all’anno scorso siamo ancora cresciuti».

Il Tabellino

CAMERANO: Badialetti 2, Baldoni, Bilò 2, Boccolini, Covali 6, Gardi 4, Giambartolomei 1, Grilli 4, Manfredi, Marinelli 3, Osimani, Sanchez, Scandali 1, Selmani 1 All. Campana

CARPI: Beltrami 2, Ben Hadj, Bonacini Boni, Carabulea, Ceccarini 5, D’Angelo 3, Grandi 5, Jurina, Lamberti, Malagola 6, Pieracci 5, Serafini 1, Soria 6, Usilla 1, Vastano All. Serafini

Arbitri: Ciotola – Romana

 

redazionale

© riproduzione riservata 

Tags: