Argomenti per categorie

Campionati Italiani Master: Vincenzo Erman è campione italiano e Marco Pennazzi si aggiudica la Coppa Italia

A Verona, i veterani della scherma marchigiana conquistano vari podi e ottimi piazzamenti

Vincenzo Erman Campione Italiano nel Fioretto maschile cat.0 (24+)

Verona, 2 giugno 20024 – Si è appena concluso il lungo fine settimana dedicato ai Campionati Italiani Master di Scherma, organizzati dalla Fondazione Bentegodi all’interno del Palazzetto Gavagnin di Verona.

Da giovedì 30 a oggi hanno incrociato le lame più di mille schermidori che si sono contesi i titoli tricolore individuali e a squadre, nelle varie categorie d’età.

Ottimo il bottino della Scherma marchigiana che ha collezionato un titolo nazionale nel Fioretto maschile cat.0 (24+) e la Coppa Italia di Fioretto maschile 2 (50+).

Ma andiamo per ordine nella cronaca di questi quattro giorni di gare:

Giovedì 30 maggio

Marco Pennazzi si aggiudica la Coppa Italia nel Fioretto maschile 2 (50+)

Nella Spada femminile cat.1 (40+) da segnalare il 12° ottenuto da Elisabetta Giovannetti dell’Accademia della Scherma Fermo.

Venerdì 31 maggio

Matteo Pedone, del Club Scherma Pesaro, conquista la medaglia d’argento nella Spada maschile categoria 1 (40+). 13° Matteo Bugari del medesimo club; 32° Przemyslaw Szym Wolny del Club Scherma Jesi.

43°, 49° e 60° rispettivamente Rodolfo Castelli, Alessio Ionna e Giovanni Galeazzi del Club Scherma Ancona nella Spada maschile 0 (24+).

Sabato 1 giugno

Fioretto maschile cat.0 (24+): 1° Vincenzo Erman e 3° Marco Giacchetta

Grandissima vittoria di Vincenzo Erman, del Club Scherma Senigallia, che ha conquistato il titolo di Campione Italiano nel Fioretto maschile cat.0 (24+); 3° Marco Giacchetta del Club Scherma Ancona e 5° Marco Vannucci del Club Scherma Senigallia.

Nel Fioretto Maschile categoria 1 (40+) 13° e 15° rispettivamente Przemyslaw Szym Wolny e Nicola Fogolin del Club Scherma Jesi.

Nel Fioretto maschile 2 (50+) 8° Marco Pennazzi del Club Scherma Ancona, che con queto risultato si aggiudica la Coppa Italia. 9° Vannucci Dino del Club Scherma Jesi e 10° Giovanni Gambitta del Club Scherma Ancona.

Domenica 2 giugno

Nella spada Spada cat.2 (50+) 31° Vannucci Dino del Club Scherma Jesi.

Tags: