Argomenti per categorie

Calcio Promozione – Osimana, colpo vincente a Gabicce

I giallorossi conquistano la seconda vittoria di fila

Promozione girone A
Gabicce Gradara – Osimana 1 – 2

Gabicce. Blitz vincente dell’Osimana, il primo stagionale in trasferta, a cui sembra fare effetto la cura Lombardi. Per i senza testa seconda vittoria consecutiva. Dopo il Valfoglia a cadere è il Gabicce Gradara che patisce l’ennesima sconfitta stagionale.

Eppure la squadra di casa parte bene con il rigore di Cesaroni che la fa scattare in vantaggio. Dura poco però la gioia per i padroni di casa, perché sempre dagli undici è Pericolo a firmare la parità.

Ciaramitaro, a sinistra, che ha segnato il gol vittoria e Petitti

Ciaramitaro, a sinistra, che ha segnato il gol vittoria e Petitti

È un’Osimana che ci crede e nel secondo tempo, proprio all’inizio, piazza il colpo del ko con uno degli ultimi arrivati: Ciaramitaro che già otto giorni prima, in casa, all’esordio contro il Valfoglia, aveva fatto capire che possedeva qualità. È suo, al primo minuto del secondo tempo, il gol che regala la vittoria all’Osimana.

«Dopo una buona partita – il commento di mister Massimo Lombardi -. Ben giocata dai ragazzi, con il rammarico di non averla chiusa prima con il palo di Persiani e le grandi occasioni capitate sia a Persiani che a Ferri».

Un’Osimana che fa sperare per futuro. «Siamo sicuramente in crescita. La vittoria poi è molto importante, perché ci consentirà di lavorare con serenità durante la sosta natalizia» chiude l’allenatore giallorosso.

Il torneo di Promozione riprenderà il 7 gennaio con l’Osimana che ritornerà a giocare in casa ospitando l’Audax Piobbico, ultimo in classifica. Logico il pensiero di cogliere la terza vittoria consecutiva.

GABICCE GRADARA: Palazzi, Lavanna (22’ st Tafuro), Ceramicola, Fabbri, Ferrani, Costa, Arduini, Grieco (28’st Galaffi), Marchetti, Cesaroni, Simoncelli. All. Cangini

OSIMANA: Vaccarini, Castorina, Montesi, Campana, Ciaramitaro, Postacchini, Ferri, Ristè, Petitti, Pericolo, Gabbanelli. All. Lombardi.

Arbitro: Gagliardini di Macerata.

Reti: 10’ pt Cesaroni (r), 13’ pt Pericolo (r), 1’ st Ciaramitaro

Note: espulso al 48’ st Postacchini

Tags: