Argomenti per categorie

Apre bene il 2018 la Pallamano Camerano che s’impone su Massa Marittima

Duplice affermazione in casa gialloblu che in serie B regolano anche il Vasto

CAMERANO – MASSA MARITTIMA 34 : 32

Camerano – Prima giornata di ritorno e prima vittoria del 2018 per la Pallamano Camerano che ce la mette tutta e guadagna i due punti, preziosi per la classifica e per il morale. Davanti al suo caloroso pubblico in un palazzetto gremito, i ragazzi di Campana e Cardogna non possono sbagliare una partita difficile ma tutta da giocare.

Durante la pausa, mister e giocatori hanno lavorato sodo in previsione di questa partita e il risultato è arrivato. La gara è stata avvincente già dai primi minuti con i padroni di casa che si portano subito in vantaggio. Ma il Massa non ci sta, deciso e combattivo agguanta subito il pareggio.

Pallamano Camerano – Massa Marittima

È un alternarsi continuo: vantaggi interni e pareggi, scappare e farsi raggiungere, con belle giocate in avanti e difese sul filo della sportività. Alla fine del primo tempo sono i locali ad avere la meglio: si va negli spogliatoi per l’intervallo sul 18 a 14.

Nella ripresa il Camerano si fa cogliere di sorpresa permettendo al Massa di rifarsi sotto. Ma non molla, incitato sempre con calore dal suo pubblico. I toscani, sempre a rincorrere, alla lunga pagano la fatica, diventano fallosi e in due occasioni si ritrovano a giocare in tre. Dando un bel vantaggio ai padroni di casa.

Al fischio finale il tabellone parla chiaro: Camerano 34, Massa Marittima 32. Una bella soddisfazione, non c’è che dire, amplificata dall’altra squadra di casa che milita in serie B vincente, poco prima, sul Vasto per 35 a 16. Una squadra giovane, quella dei cadetti, che sta dando grande soddisfazione alla società con uno scatenato Manfredi che detiene il titolo di capo cannoniere del campionato.

Prossima partita a Faenza ore 18.30.

Il tabellino

CAMERANO: Badialetti 5, Beducci, Boccolini 6, Campanale, Marinelli 4, Osimani, Pagliarecci 4, Recanatini M. 4, Recanatini P., Sanchez,  Scandali, Cirilli 6, Gardi 5, Manfredi Allenatori : Campana Cardogna

MASSA MARITTIMA: Barletti, Ceccherini 4, Ghini, Maiella1, Muoio 11, Raia, Roberto 3, Borzacchini, Bernardini, Gai 11, Zorzi 2, Zucca, Velin Allenatori Bargelli Botti

Direttori di gara: Falcone Donnangelo

Parziale primo tempo 18-14
Risultato finale 34-32

Risultati 1ª giornata di ritorno

CARRARA – MONTEPRANDONE 29 – 24

AMBRA – FAENZA 22 – 22

RAPID NONANTOLA – SECCHIA RUBIERA 27 – 25

BASTIA – PARMA 21 – 36

CAMERANO – OLIMPIC MASSA MARITTIMA 34 – 32

Prossima giornata:

MONTEPRANDONE – CHIARAVALLE

SECCHIA RUBIERA – AMBRA

FAENZA – CAMERANO

PARMA – CARRARA

OLIMPIC MASSA MARITTIMA – RAPID NONANTOLA

POGGIBONSESE – BASTIA

 

di Rosalba Rubini

 

Tags: