Argomenti per categorie

Alla BIT milanese Osimo presenta la sesta tappa della Tirreno-Adriatico

Pugnaloni: “La città dei senza testa in mondovisione con il ciclismo”

Osimo, 13 febbraio 2023 – La città di Osimo protagonista alla BIT (Borsa Internazionale del turismo) di Milano con la presentazione, nella mattinata odierna all’interno dello stand della Regione Marche, della sesta tappa della prossima Tirreno-Adriatico in programma l’11 marzo.

Presenti, oltre al sindaco di Osimo Simone Pugnaloni, anche Beppe Conti, giornalista, voce narrante del ciclismo italiano ed internazionale, Giuseppe Saronni, già campione del mondo e oggi team manager e scopritore di Tadej Pogačar, l’assessore regionale con delega allo Sport, Chiara Biondi, e i sindaci di Sarnano e San Benedetto, città protagoniste insieme ad Osimo della Tirreno – Adriatico, e di Fossombrone, tappa del Giro d’Italia.

«La tappa delle tappe, come è stata definita da Vincenzo Nibali per la sua difficoltà è un percorso ostico, intenso e bellissimo dal punto di vista paesaggistico, che prevede la partenza da Osimo Stazione e un circuito attorno al territorio osimano, ripetuto per tre volte, per un totale di 94 km, con l’arrivo in Piazza del Comune – il commento del sindaco Pugnaloni – Con il ciclismo la nostra città avrà una straordinaria vetrina internazionale. Un volano anche per il turismo che, già oggi, registra numeri importanti con 21.000 presenze nel solo 2022. Un’affluenza da pre-pandemia».

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: