Argomenti per categorie

Stefano Defendi si dimette da consigliere e portavoce del M5S

In entrambi i ruoli verrà sostituito da Anna Burattini

Camerano, 4 aprile 2020 – Nei giorni scorsi il consigliere comunale e portavoce del Movimento 5 Stelle di Camerano Stefano Defendi ha comunicato al Sindaco e agli attivisti le proprie irrevocabili dimissioni.

Dimissioni, come annunciato da un comunicato ufficiale del movimento pentastellato: “maturate nell’ambito e per motivi riconducibili alla sfera personale”, e successivamente accolte dagli attivisti: “dopo diversi incontri che, in tempi di coronavirus, si sono svolti rigorosamente a distanza e in maniera digitale”.

Camerano – Stefano Defendi e Anna Burattini

Motivazioni confermate anche da Defendi: «Quando ti accorgi che non riesci più a dedicare al ruolo l’impegno necessario, è bene lasciare il posto a chi lo può fare al 100%».

Le dimissioni verranno ratificate nel prossimo Consiglio Comunale e si provvederà quindi solo successivamente alla surroga del nuovo consigliere che ricoprirà anche il ruolo di portavoce del Movimento a Camerano.

Dopo i ringraziamenti di rito a Stefano Defendi, il comunicato annuncia chi prenderà il suo posto: “La prima dei non eletti alle elezioni del 2016 che subentrerà in Consiglio Comunale, dopo un formale voto del Consiglio stesso, è Anna Burattini. A lei va il nostro caloroso affetto e ringraziamento per il compito di servizio che si accinge ad intraprendere con il nostro incondizionato supporto di idee e di entusiasmo”.

 

redazionale

© riproduzione riservata