Argomenti per categorie

Sen. Leonardi (FDI): «Confermiamo Urbino e strappiamo al centrosinistra Recanati e Osimo»

Elena Leonardi celebra le vittorie e sottolinea il ruolo cruciale di Fratelli d'Italia nella coalizione

Ancona, 24 giugno 2024 – «Il centrodestra si riconferma ad Urbino, quindi amministriamo in 5 capoluoghi di provincia su sei.

E poi le grandissime affermazioni a Recanati e Osimo, fino a ieri mal governati dal centrosinistra e i rispettivi cittadini lo hanno detto chiaramente, affidandoci il governo delle due importanti città marchigiane.

Elena Leonardi

Un tris vincente in questo turno di ballottaggio nelle Marche che conferma il buon governo della Regione Marche a guida del presidente Acquaroli e dell’intera coalizione. Già nel primo turno abbiamo ottenuto importanti affermazioni nelle Marche, espugnando importanti città, Fano come esempio per tutti, e dopo 20 anni eletto un marchigiano al Parlamento europeo.

Gli esiti del secondo turno confermano questa tendenza: un centrodestra vincente grazie alla Giunta Regionale e al Governo Meloni, entrambi a guida Fratelli d’Italia, con una coalizione compatta e coesa.

Un’ultima riflessione la vorrei riservare proprio al partito di Fratelli d’Italia di cui sono coordinatore regionale. Un partito che si conferma traino e perno della coalizione, aperto e dialogante all’interno della stessa, ma soprattutto con tutti i marchigiani che sanno di poter trovare interlocutori attenti a raccogliere le loro istanze e trasformarle in azioni concrete per l’interesse esclusivo di tutta la Regione».

Queste le dichiarazioni del Sen. Elena Leonardi, coordinatore regionale di Fratelli d’Italia, dopo i risultati del turno di ballottaggio nelle Marche.

Tags: