Argomenti per categorie

Nasce la lista ‘Siamo Numana’, Alessandro Selva candidato sindaco

Al momento, è la sola lista civica che si contrappone a quella uscente di Tombolini

Numana, 14 marzo 2019 – Siamo Numana. È questo il nome della lista civica che si presenterà alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio comunale e che vedrà Alessandro Selva come candidato sindaco. Si tratta di un progetto nuovo, che non si fonda sulle solite liste precostituite nelle segrete stanze dei partiti locali, ma sulla partecipazione dei cittadini, sulla condivisione delle cose da fare per il paese e su un programma elettorale originale e concreto.

Siamo Numana è una lista veramente civica, infatti coinvolge cittadini che hanno esperienze politiche e sociali anche molto distanti tra loro, ma che condividono il progetto per il paese e la necessità di cambiare profondamente l’azione dell’Amministrazione attualmente in carica.

Il simbolo della nuova lista civica e Alessandro Selva il suo candidato sindaco

«Attorno al programma elettorale stiamo aggregando le forze migliori del paese – spiega il candidato sindaco Alessandro Selva – da diversi mesi stiamo lavorando sui punti programmatici che contiamo di arricchire e integrare con le idee di tutti quelli che vorranno contribuire al progetto».

Nella nuova lista convergono tutte le forze di opposizione all’attuale Amministrazione Tombolini, fatta eccezione per «quei personaggi dediti al trasformismo che sembra stiano facendo l’ennesimo cambio di casacca».

Alessandro Selva, laureato in Scienze politiche all’Università degli Studi di Bologna ed esperto in politiche strategiche del territorio e finanziamenti europei. È stato consulente per la Regione Emilia Romagna nel campo della pianificazione territoriale e in progetti di cooperazione dell’Unione Europea. Negli ultimi cinque anni ha lavorato per Numana tra i banchi dell’opposizione, senza mai esitare e nel pieno rispetto degli ideali che i suoi sostenitori gli avevano affidato.

Lo slogan della lista è ‘Numana, finalmente siete Voi!’ per l’amore verso questo paese e perché vuole mettere al centro tutti i numanesi, con le loro idee, necessità e problematiche. «La nostra speranza – è la chiosa di Alessandro Selva – è quella di far capire ai numanesi che la partecipazione, la trasparenza e la sostenibilità sono più che parole: sono prospettive!»

 

redazionale

Tags: