Argomenti per categorie

Amministrative – Dino Latini vince e va al ballottaggio con Pugnaloni

Terzo Achille Ginnetti che alla fine ha la meglio sul Movimento 5 Stelle

Osimo, 28 maggio 2019 – Estenuanti e lunghissime le operazioni di spoglio delle schede elettorali nella città dei “senza testa”. Vero che Osimo contava 33 sezioni, il Comune più grande in assoluto della provincia anconetana, ma gli scrutatori devono essersela presa comoda se è vero, com’è vero, che i dati finali sono stati ufficializzati in Prefettura alle due di notte di oggi dopo che lo spoglio era iniziato alle 14 di ieri.

Osimo – da sx: Dino Latini e Simone Pugnaloni

L’ha spuntata il candidato sindaco di Patto Sociale 2 Dino Latini con il 34,95% dei voti validi; secondo il sindaco uscente del PD Simone Pugnaloni che ha raccolto il 28,74%.  Entrambi si misureranno nuovamente al ballottaggio fra due settimane.

La dichiarazione di Achille Ginnetti, giunto terzo dopo un estenuante testa a testa con sorpasso e contro sorpasso ai danni dei 5 Stelle: «Noi al momento siamo terzi e questo risultato ci inorgoglisce e ci dà una grande iniezione di fiducia. Saremo in Consiglio comunale. È un buon risultato per noi che ci presentiamo alle Comunali per la prima volta. Grazie a tutti i cittadini che ci hanno votato e che ci hanno dato fiducia, non li deluderemo. Per quanto riguarda il ballottaggio, ribadisco quanto detto in campagna elettorale: io e le due liste che mi sostengono, Progetto Osimo e Osimo Futura, non ci alleeremo con nessuno. Ai nostri elettori non daremo indicazioni di voto».

Sindaco non eletto al primo turno. Si ricorre al secondo turno per il ballottaggio

Elettori: 30.817

Votanti: 20.585 (66,80%)
Schede nulle: 393
Schede bianche: 147
Schede contestate: 18

Tags: