Argomenti per categorie

Covid-19 – Italia: 3296 contagi, 138 guariti, 41 morti

Nelle Marche, dopo il 4° decesso, 159 i casi positivi, 981 persone in isolamento domiciliare

6 marzo 2020Marche – Il quarto paziente affetto da Coronavirus deceduto a Marche Nord è un uomo di settantacinque anni già gravato da patologie pregresse. Ieri, 13 i tamponi risultati positivi: sette nella provincia di Pesaro Urbino, quattro in quella di Ancona, due in quella di Fermo.

In totale, lo rende noto la Regione Marche su dati ufficializzati dal Gores, sono 159 i tamponi risultati positivi su 413 effettuati (in foto, tampone faringeo): 126 nella provincia di Pesaro Urbino, 23 nella provincia di Ancona, 7 nella provincia di Macerata, 3 nella provincia di Fermo. Sono 20 i ricoverati in terapia intensiva, mentre 73 pazienti sono ricoverati nei reparti di malattie infettive. Le persone in isolamento domiciliare sono 981, di cui 902 asintomatici e 79 sintomatici (Dati Regione di oggi, ore 10).

Italia – Ammontano a 138 a livello nazionale le persone guarite e dimesse ieri, per un totale di 414. I decessi sono 41: in Lombardia 25. La fascia d’età va dai 67 ai 97 anni, “persone fragili con diverse patologie” ha spiegato il commissario Borrelli. I positivi al Covid-19 sono 3.296, con un incremento di 590 casi rispetto al giorno precedente. 148 i decessi, 41 in più. Rilevante l’incremento in Lombardia: 1.790 ricoverati con sintomi; 1.155 in isolamento domiciliare; in terapia intensiva il 10%. È già operativo il piano di potenziamento delle terapie intensive.

Arezzo – Positiva una maestra di 51 anni: in quarantena ai domiciliari 112 bambini che frequentano la scuola. Massa Carrara – Risultata positiva al virus una bimba di 45 giorni trasferita all’ospedale Mayer di Firenze. Roma – Il premier Conte, al termine del CdM, ha stanziato 7,5 miliardi di euro “a favore delle aziende e delle famiglie che stanno sostenendo l’emergenza che è anche economica”. Rinviato il referendum sul taglio dei parlamentari.

Nel Mondo – Sale il livello di allerta negli Stati Uniti: 12 il bilancio dei morti. California, Florida e Washington i tre Stati che hanno dichiarato lo stato d’emergenza. Seattle la città più colpita. Scuole chiuse in California per due settimane. Cina – 3012 il bilancio dei morti per Coronavirus. 30 nuovi decessi nelle ultime 24 ore e 143 nuovi contagi. Il totale dei positivi nel Paese è ora di 80.543 casi confermati. Corea del Sud – Totale dei contagi 6.284, 42 le persone decedute, soprattutto anziane.

Francia – In gravi condizioni all’ospedale un deputato del partito di Macron. Germania – Chiuse fino al 15 marzo le scuole di ogni ordine e grado nel distretto di Heinsberg (Nordreno-Vestfalia): 195 i casi di positività.

L’esposizione sintetica delle varie realtà è dovuta alla volontà di fornire più informazioni possibili sui quadri del contagio sviluppatisi in gran parte del mondo. Ci sarà tempo più avanti per le riflessioni.