Argomenti per categorie

Giulio Santini e Alessandro Nitti con i Mixtape al Torino Jazz Festival

I due giovani musicisti cameranesi e la loro band suoneranno lunedì 13 giugno al Combo di Corso Regina Margherita

Camerano, 12 giugno 2022 – Torino e il jazz: un’attrazione fatale, lunga quasi un secolo. Qui nel 1933 è nato il primo Jazz Club del Paese, qui nel 1935 Louis Armstrong ha debuttato su un palco italiano.

Qui, nel 2012 è nato il Torino Jazz Festival per consolidare un genere musicale che vanta una tradizione di rilievo e una vivace scena locale. Da allora il festival ha visto sfilare migliaia di musicisti e il pubblico lo considera ormai un classico appuntamento della stagione primaverile.

Quest’anno, per la decima edizione, al Torino Jazz Festival suoneranno anche due giovani artisti cameranesi: Giulio Santini e Alessandro Nitti, i due decimi del gruppo Mixtape: età media 20 anni.

I Mixtape, tutti marchigiani a parte un perugino ed un tudertino, sono un mix di energia, entusiasmo e, nonostante la giovanissima età dei componenti, sono consapevoli dei propri mezzi. Una consapevolezza che non si tramuta in presunzione ma in tutt’altro: nell’umiltà del continuo studio e di una ricerca sia sul piano armonico-melodico che su quello ritmico e timbrico.

Sono giovanissimi talenti con percorsi di studi musicali comuni, come il Conservatorio di Pesaro, che traggono ispirazione dalle sonorità elettriche di gruppi come Snarky Puppy, Ghost Note e, con radici più remote, con i Weather Report e con l’ultimo Miles. Si collocano quindi nel genere fusion, arricchito da contaminazioni che vanno dal jazz al funk, fino alla World Music, con un repertorio che, oltre agli artisti già citati, si arricchisce anche di loro composizioni originali, frutto di una continua ricerca volta ad esprimere un proprio “suono”.

La band Mixtape

Uno degli organizzatori del Jazz Festival “della Mole” li ha scoperti durante una loro esibizione fuori regione e li ha voluti a Torino. Per loro, una gran bella vetrina dal momento che stiamo parlando di uno degli eventi musicali di genere più importanti del nord Italia.

La formazione dei Mixtape

Francesco Taucci — Ancona – tastiere
Giulio Santini — Camerano – tastiere
Daniele Marconi — Castelfidardo – basso
Nicola Marconi — Castelfidardo – chitarra
Thomas Aureli — Pesaro – chitarra
Alessandro Nitti — Camerano – batteria, percussioni
Zeno Le Moglie — Osimo – batteria, percussioni
Emanuele Burnelli — Perugia – sassofoni
Leonardo Rosselli — Ancona – sassofoni
Riccardo Catria — Todi – tromba

© riproduzione riservata

Tags: