Argomenti per categorie

Ancona, protesta dei lavoratori delle poste contro la privatizzazione

Sabato 18 maggio presidio dalle ore 10 alle ore 13 in piazza del Plebiscito

Ancona, 16 maggio 2024 – Protestano i lavoratori delle Poste contro la privatizzazione del gruppo: sabato 18 maggio, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, ci sarà un presidio ad Ancona, in piazza del Plebiscito, davanti alla sede della Prefettura.

L’iniziativa è promossa da Slc Cgil, Slp Cisl, Uil poste, Confsal, Failp Cisale e Fnc Ugl.

Lavoratori e sindacati protestano contro l’ulteriore privatizzazione di Poste che svende un’altra risorsa strategica del Paese a danno di accessibilità e qualità dei servizi, del risparmio e dell’occupazione.

Il presidio davanti alla sede della Prefettura di Ancona sarà l’occasione per esprimere la contrarietà a questa decisione dell’azienda.

Il sindacato chiede alle istituzioni di ascoltare la voce dei lavoratori e dei cittadini per porre fine a qualsiasi tentativo di ulteriore privatizzazione di Poste italiane.

Tags: