Argomenti per categorie

WeNature entra nel vivo a Pesaro

Esperienze outdoor, escursioni, birdwatching, arbotrekking, passeggiate notturne, laboratori e visite guidate, nel cuore verde del Parco Naturale Monte San Bartolo

Pesaro, 10 maggio 2024 – Entra nel vivo WeNature, sabato 11 e domenica 12 maggio, nel cuore verde del Parco Naturale Monte San Bartolo, con il via delle esperienze outdoor: escursioni, laboratori didattici ed esperienziali, percorsi in bici, birdwatching, trekking e arbotrekking.

Sabato 11 si inizia alle ore 7 con l’escursione al parco San Bartolo Introduzione alle immersioni in foresta con la guida ambientale Anna Manca.

Alle ore 8, in piazza Dante Alighieri escursione Il coro mattutino del San Bartolo: uccelli in canto! con Edoardo Gili, guida ambientale.

Alle ore 9 in piazza Alighieri arbotrekking Gli alberi, un modo da scoprire!: una camminata lenta alla scoperta del patrimonio arboreo e non solo, con Claudia Fraternale e Giuseppe Panaroni (guide ambientali).

Alle ore 9.30 in piazza Alighieri Birdwatching Osservazione della migrazione primaverile degli uccelli sul San Bartolo. Chi sono e come riconoscere i migratori nei nostri cieli? Con Guido Premuda (ornitologo naturalista).

Alle ore 10 Laboratorio per bambini (dai 7 anni) Il lupetto riciclato con Michela Ricci (Artemoda scuola).

Alle ore 14 a Casa Badioli, escursione La flora del Parco, accompagnati da Francesco Urbinati (guida ambientale) per una suggestiva passeggiata su un sentiero poco conosciuto del Parco alla scoperta della flora dell’area protetta.

Alle ore 15 al parco San Bartolo escursione Introduzione alle immersioni in foresta con Anna Manca.

Alle ore 16 nella sede del parco visita guidata al Museo paleontologico con la professoressa Nicoletta Bedosti.

Alle ore 17 in piazza Alighieri laboratorio per bambini (dai 6 anni) Alla scoperta dei dinosauri con Nicoletta Bedosti.

Alle ore 17.30, nella sede del parco, conferenza Conoscere e vivere il Parco per immagini, a cura de La Ginestra del San Bartolo, con Anna Manca e Marco Caldari.

Alle ore 20.30 al parco San Bartolo, strada Bocca del Lupo, escursione Alla scoperta delle lucciole, a cura de La Ginestra del San Bartolo.

Alle ore 21 nella sede del parco, laboratorio per bambini (8-12 anni) Osservazione delle stelle con proiezioni a cura di Cristian Gori (educatore ambientale).

Si chiude alle ore 23 al Parco san Bartolo con l’escursione La vita notturna nel parco del San Bartolo. Sensi aperti alla biodiversità notturna: uscita notturna in alcune aree del parco, per tentare di osservare e ascoltare gli animali di notte con l’utilizzo di visori notturni. A cura de La Ginestra del San Bartolo.

Sempre sabato alle ore 9 la seconda edizione di Adriatico da recuperare conferenza sull’ambiente costiero del parco naturale del San Bartolo: biodiversità e inquinamento. Appuntamento nella sede Sub Tridente Strada tra i due porti, 42.

Domenica 12 il programma ha inizio alle ore 9 al parco San Bartolo con Birdwatching Osservazione dei rapaci in migrazione sopra il Parco San Bartolo con Laurent Sonet (zoologo).

Alle ore 10 a Santa Marina Alta aerbotrekking A spasso nel bosco per immergersi nella vegetazione e coglierne gli aspetti caratteristici: attività laboratoriale per riconoscere alcune specie di alberi e arbusti tipici del Parco, con Giulia Galli (guida ambientale).

Alle ore 15 in piazza Alighieri escursione Nel paesaggio visivo e sonoro: passeggiata naturalistica alla scoperta degli ambienti e dei suoni del Parco, con Marco Triches (guida ambientale) e laboratorio creativo Le sfere di terra cruda a cura di Michele Pietropaolo.

Alle ore 16 in piazza Alighieri laboratorio per bambini (dai 6 anni) Il piccolo erbario per individuare le piante che vivono nel loro ambiente naturale e raccolta di foglie in un libretto da portare a casa, con Silvia Storini (guida ambientale).

Alle ore 17 nella sede del parco conferenza per presentare il Programma di Censimento Rapaci e Citizen Science Parco San Bartolo con Guido Premuda (ornitologo naturalista) e Laurent Sonet (zoologo).

Alle ore 17 in piazza Alighieri laboratorio manuale con la creta per bambini (dai 6 anni) Le impronte degli animali, come riconoscere la presenza di animali senza vederli! con Francesco Urbinati (guida ambientale).

Alle ore 18, nella sede del parco, conferenza I cieli del San Bartolo 6 milioni di anni fa: partendo dall’avifauna, si esplorano tutte le fonti di vita del paleo ambiente: insetti, pesci, roditori, piante. Con la direttrice del Museo Paleontologico L. Sorbini e la professoressa Nicoletta Bedosti.

Domenica 12 maggio fino alle 13.30 la strada da Valle dei Pelati fino Gabicce Mare sarà chiusa per gara ciclistica.

L’ingresso agli eventi è gratuito. La prenotazione è obbligatoria al numero di telefono 328 277 42 58.

Tags: