Argomenti per categorie

Il Wine Tour delle Marche prende avvio dalle terre del Verdicchio

Il 24 e 25 marzo tra Staffolo e Arcevia un week-end dedicato alla cucina di una volta, biodiversità e vino di qualità. Il 28/3 a Macerata si celebra la birra!

23 marzo 2023 – Il Wine Tour delle Marche inizia venerdì 24 marzo da una località simbolica, una delle capitali del buon vino made in Marche, nelle “Terre del Verdicchio”! Infatti, il 24 marzo, all’osteria Vino e Cucina di Staffolo va in scena “Tradizione in tavola”, serata-evento dedicata a chi ama i sapori autentici della tradizione, la pasta tirata a mano, l’abbinamento tra buona cucina ed etichette di qualità, quelle delle cantine Vignamato, Finocchi e Fattoria Coroncino.

Il giorno dopo, sabato 25 marzo, la golosa “carovana” del Wine Tour delle Marche dalla Vallesina si trasferisce nella valle del Misa e, inerpicandosi lungo tortuosi e pittoreschi percorsi, sale in direzione del panoramico balcone naturale di Arcevia. Qui, in frazione Avacelli, all’agriturismo Le Betulle è in programma la serata “La cucina della nonna”, durante la quale il locale mais ottofile di Roccacontrada, autentica ed esclusiva eccellenza della biodiversità marchigiana, verrà accostato ai vini delle cantine Venturi Roberto, Casaleta e Tenute Cesaroni.

Per gli amanti della birra, infine, è veramente imperdibile l’appuntamento di martedì 28 marzo che, nel cuore di Macerata, vedrà protagonisti i birrifici Mukkeller, Sothis e Godog per la serata dall’evocativo titolo “Cervisia”, descritta come un percorso degustativo di cucina marchigiana e grandi birre del territorio. Per l’occasione, la birroteca Beer Bang di Piazza Mazzini ospiterà un guest-chef d’eccezione: Simone Massi, direttamente dalla vecchia osteria di Marotta!

E questo è solo l’inizio del Wine Tour delle Marche, al quale seguiranno altre invitanti tappe. Per informazioni: dallavignaallatavola.marcheandwine.it; tel. 333 41 67 529.

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: