Argomenti per categorie

Coldiretti Marche è presente alla due giorni del GiroRosa

Mercoledì 16 e giovedì 17 maggio 14 agricoltori di Campagna Amica apriranno gli stand dalle 9 alle 24 nei locali ex Baldassari di Corso Mazzini

Osimo – C’è la gara in rosa che nel suo scorrere mostra le bellezze d’Italia. E ci sono gli uomini in giallo e verde, i colori di Coldiretti, a raccontare il territorio attraverso il cibo e le eccellenze. In comune, tra ciclisti e agricoltori, la stessa tenacia nel raggiungere il risultato.

La carovana del Giro d’Italia, che farà tappa a Osimo il 16 e il 17 maggio, avrà un benvenuto tutto da gustare grazie agli agricoltori del Mercato di Campagna Amica di Coldiretti, con prodotti a chilometro zero e lo street food agricolo, laboratori didattici per bambini con i giovani dell’organizzazione e i consigli e le ricette degli agrichef..

Tommaso Di Sante presidente Coldiretti Marche

«Siamo orgogliosi – ha detto Tommaso Di Sante, presidente di Coldiretti Marche – di poter partecipare al Giro d’Italia, una corsa che mette luce e crea attenzione sui territori, con i paesaggi e i piccoli borghi. I nostri agricoltori saranno pronti a promuovere le Marche e a farsi apprezzare da tutta la carovana del Giro e dagli appassionati che arriveranno a Osimo per seguire l’arrivo della tappa con i ciclisti in arrivo da Assisi e la partenza del giorno successivo».

Il Mercato di Campagna Amica avrà il suo spazio all’interno dei locali ex Baldassari di Corso Mazzini: 14 aziende prevenienti da tutta la regione con lo street food agricolo e la vendita diretta di prodotti che vanno dall’olio extravergine di oliva Marche Igp al vino cotto, dai prodotti dell’orto – da mangiare ma anche utilizzati per realizzare creme – al miele, dai salumi ai formaggi, dalla birra agricola al vino di visciola.

Osimo – La presentazione dell’iniziativa in Municipio

Apertura degli stand mercoledì 16 dalle 9 fino alle 24 per quella che si preannuncia già una grande Notte Rosa di festa per Osimo. Giovedì 17 si bissa dalle 9 alle 20. Nella due giorni saranno allestiti info point gestiti da Coldiretti Giovani Impresa, all’interno dei quali si terranno laboratori didattici per bambini (dalle 10 alle 12) con la possibilità di divertirsi imparando: scoprire le piante dell’orto, piantare semi, colorare. Grande protagonismo per i giovani di Coldiretti Giovani Impresa. Oltre 100 i ragazzi che animeranno le strade della città promuovendo i valori Coldiretti legati al cibo.

 

redazionale

Tags: