Argomenti per categorie

Celebrazioni del week-end per la Festa della Repubblica a Castelfidardo

Un ricco programma di eventi in concomitanza con il 210° anniversario dell'Arma dei Carabinieri e il 70° di fondazione della sezione di Castelfidardo

Castelfidardo, 29 maggio 2024 – Una convergenza di ricorrenze per una due-giorni di celebrazioni: il 210° anniversario di fondazione dell’Arma dei Carabinieri e il 70° di fondazione della sezione di Castelfidardo generano in concomitanza con la Festa della Repubblica un folto programma di iniziative coordinate dalla sezione cap. Gentile dell’ANC.

Fisorchestra Marchigiana

Sabato alle 21.00 al cine-teatro Astra, il Concerto per la Città di cui è protagonista la Fisorchestra Marchigiana diretta da Daiana Dionisi. Nell’intermezzo, la presentazione del libro Poetico sguardo su Castelfidardo a cura di Massimo Neri con letture a cura dell’autore e dell’attore Davide Bugari con l’accompagnamento alla fisarmonica dal maestro Antonino De Luca. Le prevendite dello spettacolo sono in corso presso la Pro Loco in piazza della Repubblica (071 782 29 87): posto unico 10 euro.

Domenica al piazzale delle rimembranze del Monumento Nazionale, il raduno interregionale dell’Arma coincide con la Festa della Repubblica. Alzabandiera alle 10.30 animato dalla banda cittadina e dalla corale degli I.C. Mazzini e Soprani, poi a seguire la deposizione della corona d’alloro in memoria dei caduti, il saluto e le orazioni delle autorità civili e militari e lo scoprimento del busto dedicato alla patriota, rivoluzionaria e scrittrice Cristina Trivulzio di Belgiojoso. Un’opera realizzata dall’Accademia delle Belle Arti di Urbino che arricchisce il Parco scultoreo dedicato all’Unità d’Italia implementato nel corso degli anni.

Fra le iniziative per la Festa della Repubblica, da sottolineare inoltre l’apertura della mostra sulla Costituzione che nell’atrio del Palazzo comunale espone gli elaborati realizzati dagli studenti dei Comprensivi locali su impulso della locale sezione Anpi; inaugurazione sabato alle 18.45 con intervento della prof.ssa Paola Mancinelli.

Locandina