Argomenti per categorie

Voragine a Camerano, riaperta la viabilità in Via Corraducci

Monta la rabbia dei residenti verso l’Amministrazione comunale sorda alle loro denunce risalenti allo scorso settembre

Camerano, 29 ottobre 2022 – Notevoli i disagi ai residenti prodotti ieri, venerdì 28 ottobre, dalla voragine che all’improvviso si era aperta lungo Via Corraducci all’altezza della fermata dell’autobus. Gli operai della Viva Servizi hanno lavorato gran parte della notte appena trascorsa per chiudere il buco profondo e poter così ripristinare la viabilità lungo la via.

Nel pomeriggio di ieri, senza nessun preavviso, è stata tolta l’acqua nella zona per poter intervenire sulle tubature della rete idrica, e la fornitura alle famiglie del posto è stata ripristinata intorno alle 02.00, 02.30 della notte.

Gli operai della Viva Servizi al lavoro nella notte in Via Corraducci (foto qui e sotto di Samanta Marra)

Al momento Via Corraducci è stata riaperta al traffico veicolare, tranne il tratto in salita dove gli operai hanno dovuto scavare per poter intervenire, e l’area è transennata.

Come detto in apertura, tanti i disagi ai residenti prodotti dall’aperura della voragine e dai conseguenti lavori di ripristino. Anche perché, a detta di chi abita lungo la via, il problema era già stato segnalato a settembre e ignorato. In calce al post sulla pagina Facebook del Comune di Camerano che avvisava della chiusura della strada, una residente ha pubblicato una vera e propria denuncia rivolta agli Amministratori comunali:

Caro Comune se faceste il vostro lavoro prima di causare danni del genere! Era una cosa già segnalata il 21 settembre 2022! Voglio proprio vedere come ripristinerete! Viva Servizi non sapeva nulla! Vergognatevi! Neanche avevate preso in considerazione le nostre chiamate e neanche avete fatto fare un sopralluogo o un video d’ispezione! Ci dovreste stare voi in questa condizione, senza acqua e tutta la notte con rumori di gru e ruspe, non noi cittadini che rispettiamo e paghiamo tutto quello che ci compete”.

Le ha risposto un’altra residente: “… in tutto ciò trovo assurdo che nessuno abbia trovato il tempo, da questa mattina quando è accaduto il fatto, (ieri, ndr) di avvisare che avrebbero tolto l’acqua, senza minimamente pensare al disagio creato alle famiglie… per non parlare di quelle che hanno bimbi piccoli in casa, come nel mio caso, o anziani… a saperlo avremmo potuto organizzarci di conseguenza!”

Al momento della pubblicazione dell’articolo, dal Comune di Camerano non è stato comunicato nessuno aggiornamento sullo stato dei lavori ancora in corso.

© riproduzione riservata 

Tags: