Argomenti per categorie

Statistiche 2019 della Polizia Locale di Osimo

Il report delle attività svolte nell'anno concluso da poco comunicato dall'assessore Federica Gatto

Osimo, 11 febbraio 2020 – Come ogni anno il Comando di Polizia locale di Osimo, attraverso una nota dell’assessore alla Polizia Locale Federica Gatto, rende nota la statistica sull’attività svolta nel 2019. Di seguito le principali attività messe in campo, le quali comportano un grande lavoro di back office oltre che una costante presenza sulle strade cittadine.

Osimo – L’assessore alla Polizia Locale Federica Gatto

INFORTUNISTICA/CONTROLLO DEL TERRITORIO/POLIZIA GIUDIZIARIA Anno 2013 Anno 2014 Anno 2015 Anno

2016  

Anno 2017 Anno

2018

Anno 2019
Totali sinistri rilevati 130 129 102 89 112 82 80
Solo danni ai veicoli 63 59 50 37 59 45 25
Con feriti 67 68 51 51 52 37 55
Con esito mortale 0 1 1 1 1 1 0
Con decesso animali 1 0 2 0 0 0

 

Occorre innanzi tutto precisare che il numero dei rilevamenti sinistri stradali riportato nella scheda sono quelli effettuati dalla Polizia Locale di Osimo che comunque sono oltre l’80% del totale.

Da notare in questa tabella la continua discesa dei sinistri stradali rilevati dal 2013 al 2019 (precedentemente si sono toccate anche punte massime tra i 150 e i 200 rilevamenti)

  2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019
Accertamenti violazioni CdS 6.328 6.304 5.338 6.233 9.595 9.528 10.213

 

In queste tabelle si può evidenziare tutto il lavoro che nasce dalla presenza e controllo sul territorio comunale da parte della Polizia Locale, specificatamente nelle sue funzioni di Polizia Stradale.

PERMESSI SOSTA RESIDENTI E STRAORDINARI 2013 2014 2015 2016 2017 2018 2019
Totali Permessi rilasciati 1.484 1.402 1.303 1.367 1.411 1.383 1.134

 

Da questa tabella si evince anche l’attività che esula dalla mansione di polizia e sicurezza: si pensi solo al lavoro per l’elaborazione e la consegna dei pass di sosta per i residenti del centro storico. Un lavoro che impegna l’intero anno e che in questo quinquennio ha visto sviluppare nuove modalità che sono andate incontro alle esigenze del cittadino: procedure più snelle e tecnologicamente più avanzate grazie all’adozione del badge elettronico ed il rinnovo per via telematica. Da quest’anno, per il rinnovo, n on sarà più necessario recarsi presso il Comando della Polizia Locale: tutte le procedure potranno essere effettuate on line.

Anche da questa tabella risulta evidente anche l’attività a contatto con gli altri Servizi del Comune e delle altre Istituzioni: un lavoro che prevede lunghe prassi burocratiche e che negli anni sono aumentate a carico delle Polizie Locali.

Altra attività molto impegnativa riguarda gli accertamenti inerenti i controlli anagrafici, patrimoniali e lo status delle residenze sul territorio comunale: 1.939 pratiche, a fronte delle 1.751 del 2018, che comportano un lavoro di back office molto complesso data la sensibilità dei dati e i numerosi sopralluoghi per le verifiche del caso.

Anche le attività commerciali richiedono un forte dispiego di forze da parte della Polizia Locale: 5.550 rilevazioni ai mercati cittadini, oltre 400 pratiche di controllo sugli esercizi commerciali.

  2014 2015 2016 2017 2018 2019
 

Rimozione veicoli in Divieto di Sosta durante mercati e per violazioni varie C.d.S.

155 144 140 90 60 76

 

Per ciò che concerne la rimozione di veicoli durante i mercati o per violazioni del Codice della Strada troviamo un dato molto positivo: si è passati dai 155 veicoli rimossi nel 2014 ai 76 del 2019.

Il settore edilizia comporta anch’esso un complesso lavoro sia sul territorio che nello sviluppo in ufficio delle pratiche: un’attività che richiede un forte coordinamento tra uffici comunali, il servizio segnaletica della Osimo Servizi e la Cittadinanza. Facendo un focus sulle pratiche con relativi sopralluoghi di verifica relative a pareri, ordinanze e autorizzazioni per occupazioni suolo pubblico cantieri stradali, si nota che si è passati dalle 115 del 2014 alle 345 del 2019: un iter burocratico che anch’esso richiede un lungo lavoro di verifiche e stesura di varia documentazione in accordo con gli altri settori comunali.

Stesso mole di lavoro per le attività di polizia rurale: 552 sopralluoghi effettuati nel 2019 per la verifica ed il controllo della normativa inerente i regolamenti di polizia rurale e degli animali di affezione.

Infine da non sottovalutare la gestione contabile di tutte le attività di competenza della Polizia Locale: un lavoro di fondamentale importanza e strategico per l’andamento complessivo del Corpo, da cui dipende l’operatività, la strutturazione e l’organizzazione del servizio.

Da quanto sin qui elencato si evince l’importante attività svolta dagli uomini e dalle donne della Polizia Locale di Osimo, un territorio di circa 108 km quadrati e oltre 35.000 abitanti, con 15 frazioni, le cui esigenze sono crescenti sia per le trasformazioni sociali che per l’evoluzione normativa.

E per questo a nome mio e di tutta l’Amministrazione – conclude l’informativa l’assessore Gatto – ringrazio ogni Operatore per l’attività svolta quotidianamente, con grande senso del dovere e responsabilità“.

 

redazionale

Tags: