Argomenti per categorie

Sostegno alle famiglie con figli disabili per il trasporto scolastico

Riguarda i Comuni di Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Osimo (capofila), Sirolo (anno scolastico 2021/22)

Camerano, 24 novembre 2022 – L’Ambito Territoriale Sociale XIII comunica di avere avviato la procedura di accoglimento delle domande per gli interventi a sostegno delle famiglie con figli con disabilità fisiche o sensoriali che hanno provveduto autonomamente al trasporto scolastico nell’anno 2021/2022. 

L’intervento è riconosciuto per gli studenti residenti nei Comuni appartenenti all’Ambito Territoriale Sociale XIII: Camerano, Castelfidardo, Loreto, Numana, Offagna, Osimo (capofila), Sirolo –  in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • certificazione di disabilità ai sensi dell’articolo 4 della legge 104/1992 rilasciata dalla competente commissione sanitaria;
  •  certificazione dell’indennità di frequenza;
  • certificazione di disabilità sensoriale ai sensi delle leggi n. 381/70 e n. 382/70

Le spese da considerare sono unicamente quelle riferite al trasporto di sola andata, di solo ritorno o a/r, dello studente disabile effettuato dalla famiglia, con esclusione dei tempi di sosta e di ritorno a mezzo vuoto.

La spesa ammissibile ai fini del calcolo del contributo è relativa al costo del carburante e il contributo sarà quantificato nella misura di un quinto del costo del carburante per litro pari a € 0,37 al km. È stabilita una soglia minima di € 50,00 di contributo al di sotto della quale nulla verrà erogato. Le famiglie dovranno produrre una certificazione dell’Istituto scolastico attestante il numero dei giorni di frequenza in presenza dell’alunno.

Le domande di contributo dovranno essere presentate all’ufficio protocollo del Comune di residenza entro il 21 dicembre 2022. Sempre nel proprio Comune è possibile trovare copia del modulo da utilizzare per la domanda.

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: