Argomenti per categorie

Roberto Costantini è il nuovo Dg della Fondazione Lega del Filo d’Oro

È Laureato in Economia e Commercio e Gestione di Impresa presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Osimo, 31 maggio 2023 – La Fondazione Lega del Filo d’Oro Onlus annuncia la nomina di Roberto Costantini a nuovo Direttore Generale. Seguendo le direttive e le linee di azione deliberate dal Consiglio di Amministrazione, Costantini guiderà la Direzione Generale e sarà responsabile della gestione della Fondazione, coordinando a tal fine tutte le funzioni in cui si articola l’Ente.

Roberto Costantini, nuovo direttore generale della Fondazione Lega del Filo d Oro

«È con grande orgoglio ed entusiasmo che intraprendo questo nuovo, importante, cammino insieme alla Lega del Filo d’Oro, punto di riferimento nazionale per la sordocecità e la pluriminorazione psicosensoriale – dichiara Roberto Costantini – Sono stato accolto con grande affetto e ringrazio tutti i colleghi per il caloroso benvenuto e per la passione e dedizione con cui lavorano ogni giorno al fianco di chi non vede e non sente e alle loro famiglie. La carica che ricopro chiama ad una importante responsabilità, che assumo con impegno affinché la Lega del Filo d’Oro possa continuare a crescere e a fornire risposte sempre più adeguate ai bisogni specifici delle persone di cui si prende cura».

Laureato in Economia e Commercio e Gestione di Impresa presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e specializzatosi in Management delle Aziende Sanitarie all’Università Bocconi, Roberto Costantini vanta una lunga carriera all’interno del Terzo Settore, specializzandosi in particolare nel management in ambito sanitario.

Il nuovo Direttore Generale della Lega del Filo d’Oro ha infatti maturato oltre 20 anni di esperienza all’interno della Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus dove, tra gli ultimi ruoli di prestigio svolti, ha ricoperto dal 2014 al 2021 la carica di Direttore Presidio Nord 1 – Lombardia e Direttore AREA Nord 1 – Lombardia. Dal 2018 al 2021 Vicedirettore Generale. Dal 2019 al 2021 è stato inoltre nominato Commissario Straordinario di Aris Lombardia e, dal 2021 al 2023, ha ricoperto il ruolo di Direttore dell’Istituto Tradate IRCCS Riabilitazione, struttura d’eccellenza nel campo della Medicina Riabilitativa.

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: