Argomenti per categorie

Osimo – SALVI!!! Domenico, Marina e Samuel ce l’hanno fatta

Fantastico lavoro dei Vigili del fuoco che continuano a scavare per salvarne il più possibile

Osimo – «Sono salvi. Fonti autorevoli mi comunicano che sono vivi. Vi aspettiamo ad Osimo a braccia aperte». La notizia ufficiale arriva dal sindaco Simone Pugnaloni. Marina, Domenico e Samuel sono stati estratti incolumi dall’hotel Rigopiano dove sono rimasti intrappolati per due giorni.

L'immagine dell'incredibile operazione del salvataggio

L’immagine dell’incredibile operazione del salvataggio

In mattinata i vigili del fuoco che da ore stavano scavando tra le macerie dell’albergo sommerso dalla neve hanno sentito delle voci e hanno individuato sei persone vive. Ora la notizia che tra i superstiti ci sono i tre osimani.

Dopo le difficili operazioni di recupero, la famiglia, insieme alle altre persone estratte dalla neve, è stata portata in ospedale. Dalle prime ricostruzioni sembra che si siano rifugiati in un solaio di un locale cucina dove, grazie alla formazione di una bolla d’aria al di sotto del manto nevoso, hanno potuto mettersi al riparo e accendere un fuoco per scaldarsi. Potrebbe essere stato proprio il fumo a segnalare ai soccorritori la presenza di persone vive.

Immediati i messaggi di gioia di amici e familiari di Marina e Dino: «Sbrigatevi a tornare a casa, vi aspettiamo!» e ancora: «Le nostre preghiere sono state ascoltate. Speriamo bene anche per tutti gli altri».

Si continua a seguire con ansia e trepidazione l’operato dei vigili del fuoco che non smettono di scavare e di confidare nella possibilità di salvarne il più possibile. La protezione civile conferma che al momento sono sei le persone certe estratte dalla neve, ma altre quattro sono state individuate e si sta lavorando per raggiungerle.

Domenico, Marina e Samuel sono tra i fortunati che hanno vinto questa battaglia. Una città intera li sta aspettando a casa e non vede l’ora di riabbracciarli con una grande festa.

 

 

 

Tags: