Argomenti per categorie

Osimo – Retata della Polizia contro i furti in abitazione

Un ladro seriale incastrato dagli agenti

Osimo – Un marocchino di anni 37 residente a Castelfidardo è stato denunciato dalla Polizia locale perché ritenuto responsabile di numerosi furti perpetrati in diverse abitazioni di Osimo.

L’uomo, a lungo braccato dagli agenti, è stato fermato all’interno di un bar nei pressi di Osimo Stazione, ponendo così fine all’operazione.

Osimo – Parte della merce rubata dal magrebino e recuperata dalla Polizia

Messi sulle tracce del marocchino da elementi raccolti nel corso dei sopralluoghi agli appartamenti delle vittime dei furti, e a seguito di testimonianze ricevute, gli agenti hanno proceduto immediatamente al controllo dei locali della stazione, delle vie adiacenti, dei giardini e dei bar della frazione.

Il magrebino, nel tentativo di sfuggire alla retata, è stato costretto ad abbandonare lungo i binari alcuni borsoni contenenti parte della refurtiva. Entrato in un bar si è persino cambiato gli abiti che indossava, ma questo non gli ha permesso di sfuggire alla cattura.

Una parte della refurtiva, tra cui una costosa attrezzatura da lavoro, è stata già riconsegnata ai legittimi proprietari mentre una restante parte: set di posate, liquori, strumenti musicali e generi alimentari, sono sotto sequestro presso il Commissariato di Osimo in attesa del riconoscimento da parte degli aventi diritto.

Per l’uomo, già arrestato in passato dai poliziotti per spaccio di droga e sotto ulteriori indagini per verificare eventuali sue responsabilità in relazione ad altri furti in appartamento, è stato chiesto il foglio di via obbligatorio da Osimo con il divieto di tornarvi per almeno tre anni.

 

redazionale

 

Tags: