Argomenti per categorie

Osimo – Bilancio di previsione 21/23. Puntata 2: Investimenti

Pugnaloni: “Un piano ambizioso da 20 milioni di euro”

Osimo, 17 febbraio 2021 – Dopo l’approvazione da parte della Giunta comunale del Bilancio di previsione 2021-2023 continua,  sempre in modo sintetico e sempre sulla sua pagina social, la comunicazione univoca del sindaco Simone Pugnaloni che ne rende noti i contenuti. Ieri, in quella che il Sindaco ha definito Puntata n. 1, abbiamo pubblicato le novità sull’imposizione fiscale. Oggi, Puntata n. 2, il primo cittadino informa sugli Investimenti.

Puntata n. 2 – Investimenti

«Un piano ambizioso di opere pubbliche da 20 milioni di euro tra fondi ottenuti da Enti sovraordinati, accensione nuovi mutui, disponibilità di oneri ed alienazioni – scrive Pugnaloni – Il Comune ha definito le priorità per ciascun settore di attività, ecco le principali»:

Viabilità

700 mila euro per asfalti e marciapiedi; 3,1 milioni di euro per parte della variante a nord – Sbrozzola, 1,1milioni di euro parte della variante a nord – Mc Neil.

Scuola

2 milioni di euro per nuova scuola Campocavallo

Sport

Nuovo palascherma 2 milioni di euro; restyling Junior tennis per 0.3 milioni di euro; nuovo campo di calcio ad 8 a Passatempo, 0,2 milioni di euro; restyling piscina 150mila euro.

Patrimonio

Restyling plessi San Carlo, 1 milione di euro; restyling terzo piano Maxiparcheggio, 500mila euro; restyling Palazzo ex Eca, 350mila euro; vulnerabilità Palazzo municipale, 3 milioni di euro.

Verde

Nuova ciclovia Musone, 650mila euro; pista ciclabile Vescovara e Passatempo 650mila euro; parcheggio Via Capanne, 40mila euro; sistemazione Parco urbano a Osimo Stazione, 30mila euro;

sistemazione area fitness pista ciclabile Campocavallo, 30mila euro; restyling Parco Rimembranza, 40mila euro; sistemazione Fosso San Sabino e Lama, 470mila euro.

Cultura

Auditorium ex cinema Concerto, 400mila euro; Ridotto La Fenice, ex Magazzini Campana, 350mila euro; Museo del Covo, 500mila euro; nuova biblioteca, acquisto locali, 1 milione di euro; valorizzazione Grotte Campana, 200mila euro; restyling Tre Archi, 400mila euro.

Mobilità e sicurezza

Acquisto nuovi sistemi di videosorveglianza, 15omila euro; acquisto bus turistico elettrico, 15omila euro.

Manutenzioni varie

900mila euro (opere di urbanizzazione) per strade, scuole, verde, fossi, fognature, cimiteri, impianti sportivi.

Osimo – Il sindaco, Simone Pugnaloni

«Al lavoro subito per le progettazioni finalizzate all’ottenimento dei mutui e per avviare le gare per le opere finanziate dagli enti sovraordinati – conclude Pugnaloni – Un anno importante, un anno fondamentale, un anno centrale per il mandato! Avanti cosi, grazie di cuore agli uffici che ci sostengono e ci aiutano con cuore ed anima tutti i giorni. Il “Rinascimento osimano” è alle porte!»

 

redazionale

© riproduzione riservata 

Tags: