Argomenti per categorie

Loreto – Passo indietro del sindaco sull’antenna nel centro storico

Il comitato di protesta dei cittadini raggiunge un primo obiettivo

Loreto – Punto a favore del comitato per la tutela dei beni culturali ed ambientali, sorto spontaneamente per dire No all’installazione di un’antenna radio trasmittente  nel pieno centro cittadino.

Il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti

Il sindaco di Loreto Paolo Niccoletti

Il sindaco Paolo Niccoletti, dopo un incontro avvenuto  nella sede comunale con alcuni docenti dell’Università Politecnica delle Marche specializzati in materia, ha deciso di riconsiderare l’installazione della stazione radio base sopra l’hotel Loreto in pieno centro storico. Lo ha fatto attraverso una missiva, con valore di  atto ufficiale, inviata al responsabile del IV settore del Comune.

Raggiunto telefonicamente dal giornale, Niccoletti ha dichiarato: «Era giusto ed opportuno, trattandosi della salute dei cittadini, contattare esperti in materia. E visto che sono state rilevate delle possibili problematiche nel procedimento seguito dagli uffici competenti, e considerando le specifiche complessità  tecniche, ho ritenuto opportuna la necessità di un ulteriore approfondimento istruttorio con eventuale riesame del procedimento autorizzativo. Soprattutto – ha sottolineato il primo cittadino – alla luce del regolamento comunale per il controllo dei campi elettromagnetici e delle altre norme urbanistico-edilizie del Comune stesso».

Franco Raffi, presidente del comitato di protesta

Franco Raffi, presidente del comitato di protesta

Nella sua conclusione, Niccoletti non ha dimenticato di cercare di stemperare i toni nei confronti del comitato di protesta dei cittadini. Dandogli diplomaticamente una parte di merito per il ripensamento del Comune: «Ovviamente – ha ammesso – è stata presa in considerazione la segnalazione del comitato del prof. Franco Raffi. E tengo a sottolineare che la questione non è assolutamente di natura politica ma tecnica e procedurale».

Dunque, la fiction dell’antenna non finisce qui. Sono attese altre puntate con ulteriori colpi di scena.

Tags: