Argomenti per categorie

L’omaggio dell’Anpi sezione Conero ad Hazel Juvenal-Smith

Domenica 6 novembre una delegazione di Camerano, Numana, Sirolo omaggerà “Jicky” la spia inglese vissuta a Sirolo per cinquant’anni

Camerano, 3 novembre 2022 – «Ha combattuto per la libertà e la democrazia, per questo una nostra delegazione si recherà a rendere omaggio a Jicky domenica 6 novembre a Sirolo».

Piero Giancola, presidente Anpi Sezione Conero

Ad annunciarlo è il presidente cameranese dell’Anpi – Sezione Conero: Camerano, Numana, Sirolo, Piero Giancola, lanciando l’iniziativa di omaggiare Jicky, nome in codice di Hazel Juvenal-Smith, l’agente segreto di Sua Maestà Giorgio VI, inviata durante la Seconda Guerra Mondiale a Parigi contro i nazisti dal Premier britannico Winston Churchill.

Winston Churchill aveva deciso di inviare nell’Europa occupata dai nazisti delle donne come agenti segreti. Erano definite romanticamente gli angeli di Churchill. Jicky era arruolata in Francia con circa altre sessanta donne. Poche di loro riuscirono a sopravvivere una volta catturate.

La spia inglese Hazel Juvenal-Smith, nome in codice Jicky, e la targa in suo onore a Sirolo 

Jicky fu torturata dalla Gestapo mentre era agli ultimi mesi di gravidanza. Riuscì a salvarsi e a continuare a lottare fino alla fine della guerra. Sempre in prima linea, aiutò i gruppi di Resistenza Francia Libera di De Gaulle. La sua biografia storica nel libro di Nicoletta Maggi, L’Angelo di Churchill.

Il 7 maggio scorso, anniversario della fine del terzo Reich, il Circolo Culturale di Sirolo, con il patrocinio dei Comuni di Sirolo e Numana, le ha reso omaggio facendo apporre una targa nella casa dov’era vissuta dopo la guerra per quasi cinquant’anni nei vicoli di Sirolo. Jicky viveva sotto falso nome ed aveva un negozio di antiquariato nella vicina Numana. Le sue spoglie riposano nel cimitero di Sirolo.

Delegazione Anpi sezione Conero

«Jicky – conclude Giancola – è un simbolo molto importante da promuovere e ricordare soprattutto in questo periodo di guerra in Europa. Un insegnamento per le generazioni future. Una nostra rappresentanza si recherà domenica 6 novembre in occasione delle celebrazioni di commemorazione, alle ore 10.00 davanti alla targa di Jicky con un bouquet di fiori nell’anniversario della sua nascita (7 novembre 1913, ndr). Il nostro sarà il tributo che le spetta per il suo contributo alla vittoria sul nazifascismo».

 

redazionale

© riproduzione riservata

 

Tags: