Argomenti per categorie

Grande partecipazione a Corinaldo per le celebrazioni del 25 aprile

Commemorazioni, borse di studio e riflessioni sulla parità di genere

Corinaldo, 26 aprile 2024 – Il 25 aprile è una giornata dedicata agli uomini che amano la libertà ed il dialogo che regola la vita democratica di un Paese. Un momento di ricordo che incoraggia ognuno di noi a stringerci attorno ai nostri amati simboli: il tricolore e l’inno nazionale.

A Corinaldo il 25 aprile è stato celebrato mettendo in primo piano l’appello alla pace così come scritto nell’articolo 11 della nostra Costituzione.

La mattinata si è aperta con la deposizione di una corona al Cippo dedicato al sottotenente Alfonso Casati. Ci si è poi spostati in paese, davanti al Palazzo Comunale da dove è partito il corteo che ha fatto tappa al Sacrario Cittadino ed al monumento ai Caduti, accompagnato dalla banda cittadina.

La mattinata di commemorazione, come è tradizione a Corinaldo, è poi proseguita presso la sala consiliare per gli interventi istituzionali e la consegna della borsa di studio Arnaldo Ciani, comandante partigiano e primo sindaco di Corinaldo dopo la liberazione.

La borsa, che viene conferita da oltre 30 anni, è riservata agli studenti delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado Guido degli Sforza. Per il 2024 il tema assegnato partiva dall’appello del 1906 di Maria Montessori Donne tutte sorgete! che invitava le italiane ad attivarsi per esercitare il diritto di voto, chiedendo ai ragazzi di sviluppare le loro riflessioni sulla piena acquisizione dei diritti e la parità fra generi.

I temi sono stati valutati da una commissione che comprende un esponente dell’Amministrazione comunale, un rappresentante della Scuola G. degli Sforza e dal figlio di Arnaldo, il signor Settimio Ciani.

Quest’anno la borsa di studio è stata data a Matilde Biagetti della classe Terza Sez. A mentre sono stati segnalati i temi di Yuri Coppari della classe Terza Sez. B e Matilde Cappella della classe Terza Sez. A.

A loro i migliori auguri di una brillante carriera scolastica.

Tags: