Argomenti per categorie

Dal Bilancio della Provincia soldi per la viabilità ed edilizia scolastica

Osimo, Castelfidardo e Loreto i Comuni che ne beneficeranno

Osimo, 7 aprile 2022 – Il Piano triennale delle Opere pubbliche 2022/2024 appena provato dal consiglio provinciale, che vede coinvolto il sindaco Simone Pugnaloni in veste di consigliere delegato proprio al Bilancio dell’ente, prevede risorse importanti per la città dei “senza testa”.

Simone Pugnaloni, sindaco di Osimo, è anche consigliere provinciale 

In particolare, come comunicato dallo stesso Sindaco, per il settore “Viabilità Ponti” inserisce 2.729.071 euro per il by-pass di Padiglione sul versante Campocavallo, un’opera che rientra nella Dorsale Marche Abruzzo Molise e che collegherà la strada provinciale 2 con la 361 Septempedana. Di questi fondi per il 2022 saranno impegnati 420.000 euro per la fase progettuale.

Altro investimento rilevante (1.300.000 euro) riguarda la rotatoria tra Via Sbrozzola e la strada provinciale 2 (la Direttissima del Conero) proprio al confine tra i territori di Osimo e Camerano. Un’opera che consentirà di migliorare la viabilità verso il futuro ospedale dell’Aspio.

Per quanto riguarda i nuovi asfalti, la Provincia ha definito un accordo quadro da 1.800.000 euro all’anno nel prossimo triennio per migliorare la sicurezza stradale della viabilità di propria competenza. In questo capitolo di spesa ricadono nel 2022 interventi di sistemazione sulle carreggiate di Via Striscioni a Villa, della provinciale Valmusone (Via Jesi) nel tratto fra Campocavallo e il PalaBaldinelli, e poi Via Flaminia I uscendo dalla città in direzione Osimo Stazione.

Un intervento di manutenzione straordinaria e delle barriere di sicurezza stradali sarà effettuato sulla cavalcaferrovia della strada provinciale 25 a Osimo Stazione (vicino ai campi sportivi) per una spesa di 1.055.000 euro.

Per quanto riguarda l’edilizia scolastica, assodato che diverse migliorie anche del livello sismico erano state già realizzate nei due Istituti superiori di Osimo, il bilancio della Provincia prevede la sistemazione del percorso di esodo esterno all’Ipsia Laeng (80.000 euro), il risanamento delle facciate del Corridoni (150.000 euro nel 2024), il risanamento delle pareti al piano terra del Liceo Campana (200.000 euro nel 2024) e la ristrutturazione dei bagni all’Eistein di Loreto (150.000 euro nel 2023). Per quanto riguarda la nuova palestra dell’Istituto Meucci di Castelfidardo la Provincia parteciperà ad un bando nazionale legato ai fondi del Pnrr.

«Ci tengo a ringraziare il presidente della Provincia Daniele Carnevali – il commento finale del sindaco Pugnaloni – molto attento alle esigenze del territorio e in particolare della nostra zona, che da tempo ha bisogno di implementare le proprie infrastrutture, specialmente quelle viarie».

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: