Argomenti per categorie

Carabinieri Osimo: controlli e contenimento emergenza sanitaria

Nel weekend comminate sanzioni a Filottrano, Agugliano, Numana

Osimo, 15 marzo 2021 – Prosegue l’attività di controllo del territorio in tutta la Val Musone e Riviera del Conero dei Carabinieri della Compagnia di Osimo, finalizzata all’osservanza delle misure in vigore per il contenimento dell’emergenza sanitaria.

Nel weekend del 13 e 14 marzo, impiegando 36 militari, sono state 197 le persone identificate; 151 i veicoli controllati; 3 le persone multate che avevano violato l’ordinanza n. 8 del 5 marzo 2021 del Presidente della Regione Marche (divieto di spostamento nel territorio di un altro Comune in vigore per le province di Ancona e Macerata, oltre all’obbligo di permanenza nella propria abitazione dalle ore 22:00 alle 05:00).

Nel corso di un posto di blocco eseguito nel centro abitato di Filottrano, alle 02:00 di sabato notte, i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato, controllato e sanzionato due cittadini italiani che a bordo di una Lancia Y se ne andavano in giro senza un giustificato motivo.

Nel pomeriggio sempre di sabato 13 marzo, ad Agugliano, un’altra violazione è stata contestata ad un cittadino nigeriano residente nella città di Ancona: non aveva rispettato la norma sullo spostamento tra Comuni.

Infine a Numana, intorno alle 21:15 di domenica 14 marzo, i militari della Radiomobile di Osimo hanno fermato un ragazzo 20enne a bordo di una Mercedes C220. Il giovane è stato sorpreso alla guida senza essere in possesso della patente di categoria corrispondente, semplicemente perché non l’aveva mai conseguita. Per lui, doppia sanzione: fermo amministrativo del veicolo per tre mesi e multa per non essersi fermato all’alt dei Carabinieri.

 

redazionale

© riproduzione riservata 

Tags: