Argomenti per categorie

Camerano, Inaugurato il murales D’Addario-Macellari

La cerimonia presenziata da Fiorenzo Santini, dal sindaco Mercante, Assessori, Consiglieri e tanti amici dei due scomparsi

Camerano, 22 novembre 2021 – Numerose, e in buona parte giovani, le persone che si sono presentate Fuori Porta, domenica 21 novembre, per presenziare all’inaugurazione del murales raffigurante lo scomparso artista scultore Salvatore D’Addario e Floriano Macellari, da tutti conosciuto come Ola, l’anima del Bar Bosco di Camerano chiuso dallo scorso 27 giugno, giorno in cui il proprietario è improvvisamente mancato.

Camerano – Numerosa la partecipazione all’inaugurazione del murales dedicato a D’Addario e Macellari

Voluto fortemente dagli amici dei due cameranesi il murales, opera del pittore locale Riccardo Marchiseppe, è stato posizionato sullo schienale di una panchina di fronte proprio al Bar Bosco.

La cerimonia inaugurale del murales, presenziata da Fiorenzo Santini e promossa dalla Pro Loco Carlo Maratti, oltre ai tanti cameranesi ha registrato la presenza del sindaco Oriano Mercante e degli Assessori e Consiglieri comunali, riuniti lì per rendere omaggio alla memoria dei loro due concittadini.

Camerano – Fiorenzo Santini (con la mascherina), il sindaco Mercante e alcuni Assessori all’inaugurazione del murales 

«A testimonianza di quanto l’essenza del paese – ha ribadito il Sindaco – sia fatta dei soggetti che, in un modo o nell’altro, lo hanno abitato e frequentato».

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: