Argomenti per categorie

Fratelli d’Italia anche a Loreto

Insediato il gruppo locale del partito della Meloni, il coordinatore locale Alessandro Aloisi: “passione ed impegno per portare avanti i valori della destra anche a livello comunale”

Loreto, 23 ottobre 2019 – Si è costituito anche a Loreto il coordinamento locale di Fratelli d’Italia, con una riunione organizzativa nella quale erano presenti molti ragazzi e “vecchie guardie” della destra locale. I valori del partito, portati avanti dalla Meloni, avranno ora anche un contributo in loco da parte di giovani donne ed uomini appassionati.

Loreto – da sx: Elena Leonardi, Gianluca Castagnani, Lorenzo Rabini, Carlo Ciccioli, Alessandro Aloisi, Luciano Nasca, durante la serata di costituzione del coordinamento loretano di Fratelli d’Italia 

Su impulso del consigliere comunale Gianluca Castagnani si è potuto formare un gruppo – commercianti, imprenditori, dipendenti, operai – motivato e appassionato. Alla presenza del coordinatore regionale Carlo Ciccioli, del coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Lorenzo Rabini e della capogruppo in Regione Elena Leonardi, si è discusso dell’organizzazione del partito e delle problematiche anche locali. Nella serata, tenutasi presso la Cantina del Moro, è stato nominato coordinatore locale Alessandro Aloisi.

Loreto – Alessandro Aloisi, neo coordinatore locale di Fratelli d’Italia

«Ringrazio per la fiducia  che mi è stata accordata – ha detto Aloisi – I temi che la Meloni sta portando avanti in sede comunitaria e nazionale devono anche essere, ad opportuna scala affrontati anche a livello comunale, mi riferisco alla necessità di case popolari con criteri che non discriminino gli italiani e i residenti loretani, alla detassazione sotto varie forme per le famiglie, soprattutto quelle numerose, ai servizi sociali più riequilibrati verso chi lavora, abita e paga le tasse qui da una vita, ai sostegni al commercio e servizi e viabilità cittadina degni di una città famosa nel Mondo come Loreto».

Presente alla riunione anche la delegazione consiliare di Loreto Libera, con i consiglieri comunali Cristina Castellani e Gianluca Castagnani, che accolgono molto positivamente questa novità in un periodo in cui la politica a Loreto: «sembra morta, o comunque vegeta in un sospettoso, inquietante e forse anche ipocrita, silenzio. Augurando buon lavoro al nuovo gruppo, Loreto Libera auspica un concreto impegno anche con idee e contributi al fine della rinascita di una città che negli ultimi anni ha perso o ha visto ridotti, molti servizi».

 

redazionale

 

Tags: