Argomenti per categorie

Disagio giovanile: criminalità, bullismo e dipendenze. Se ne parla sabato ad Ancona

La mattinata di approfondimento e confronto è organizzata alla Loggia dei Mercanti dalle ore 9.30 dal Rotary Club Ancona Conero in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Ancona e con l’adesione del Rotary Club Ancona e Rotary Club Ancona 25-35

Ancona, 22 marzo 2024 – Il Disagio Giovanile è un tema di strettissima attualità che tocca vari aspetti che riguardano la socialità, la legalità, la prevenzione e la repressione e il rapporto scuola-famiglia.

Per provare a fare una fotografia del fenomeno, il Rotary Club Ancona Conero in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Ancona e con l’adesione del Rotary Club Ancona e Rotary Club Ancona 25-35, organizza un convegno per sabato 23 marzo dalle ore 9.30 alla Loggia del Mercanti aperto alla partecipazione della cittadinanza e con la prevista presenza in sala di alcune classi degli istituti superiori dal titolo: Disagio Giovanile. Criminalità, Bullismo, Dipendenze.

L’incontro moderato dal giornalista Luca Guazzati prevede gli interventi di tre qualificati relatori che aiuteranno a ragionare su un fenomeno complesso ma che analizzato e compreso per poterlo debellare.

«Per noi è un grande onore avere di nuovo ad Ancona la dott.ssa Giovanna Lebboroni, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minori di Roma – dice Luigi Scoponi del Rotary Club Ancona Conero – perché la sua esperienza in queste questioni è di altissimo profilo. Per analizzare il rapporto giovani-famiglia seguirà l’intervento della Dott.ssa Ludovica Corpaci, Psicologa e Psicoterapeuta per il Dipartimento di Dipendenze Patologiche dell’Ast 1 Ancona ed ex magistrato onorario presso il Tribunale per i Minorenni delle Marche. Concluderemo poi con il dott. Lorenzo Sabatucci, Dirigente Operativo per la Sicurezza Cibernetica Marche che potrà approfondire gli aspetti che riguardano la fase di indagine e di prevenzione».

La partecipazione dell’Ordine degli Avvocati di Ancona evidenzia la naturale vocazione dell’Ordine a occuparsi di tutto ciò che riguarda la tutela dei diritti individuali.

Tags: