Argomenti per categorie

Altolà alle truffe agli anziani!

Un incontro organizzato dalla Cisl, lunedì 12 novembre, per riconoscere i comportamenti scorretti e gli strumenti di autotutela

Castelfidardo, 9 novembre 2018 – Truffe, furti con l’inganno, raggiri, i reati più diffusi che sfruttano l’ingenuità e la buona fede degli anziani, presi di mira sempre più da malfattori che approfittano della loro solitudine e fragilità psicologica.

La casistica è varia: dal finto avvocato al finto tecnico Enel; truffe realizzate in strada per un finto incidente, o il falso impiegato dell’ufficio postale o della banca.

Per una corretta informazione, e per trasmettere all’anziano e alla sua famiglia gli strumenti più idonei a riconoscere comportamenti scorretti o truffaldini con azioni di autotutela, la Cisl pensionati di Castelfidardo ha programmato un incontro lunedì 12 novembre alle 9.30 presso la Chiesa Collegiata Santo Stefano in Piazza della Repubblica.

Nell’ambito del corso di formazione-progetto Famiglia al centro, che vedrà la presenza di un rappresentante delle forze di Polizia, l’obiettivo è quello di fornire una conoscenza degli strumenti giuridici e pratici utili ad attivarsi per evitare danni quali, ad esempio, l’esercizio del diritto di ripensamento, che consente di bloccare gli effetti di un contratto sottoscritto ponendovi rimedio e ripristinando la situazione precedente, senza subire costi o disservizi.

 

redazionale