Argomenti per categorie

Torna a casa restaurato il Polittico dei Vivarini

Il 18 settembre presentazione del restyling dell’opera d’arte che rappresenta “L’identità artistica della città” come sottolineato dal sindaco Pugnaloni

Osimo, 4 settembre 2020 – Venerdì 18 settembre alle 9.45 presso i Giardini dell’Episcopio (Cattedrale), presentazione del restauro del Polittico dei Vivarini, con successiva apertura al pubblico delle visite all’opera.

Il Polittico dei Vivarini

Alla cerimonia interverranno: Simone Pugnaloni, sindaco di Osimo; Mons. Angelo Spina, arcivescovo metropolita Ancona-Osimo; Mauro Pellegrini, assessore alla Cultura del Comune di Osimo; padre Giancarlo Corsini, padre guardiano del Convento San Giuseppe da Copertino; don Luca Bottegoni, responsabile beni culturali Arcidiocesi Ancona-Osimo; Maria Laura Passarini, restauratrice.

Il taglio del nastro è previsto per le ore 10.30. L’opera d’arte sarà visitabile all’interno del Museo Diocesano nei giorni 18, 19 e 20 settembre nel seguente orario: 10 – 12.30/16 – 19.

Il Polittico dei Vivarini, come ha spiegato il sindaco Simone Pugnaloni: «È l’opera d’arte più importante della città, la sua identità artistica. Il precedente restauro risale agli anni’70. Quello che presenteremo il 18 settembre ha richiesto un anno e cinque mesi di lavoro per un costo di circa 30mila euro».

 

redazionale

© riproduzione riservata

Tags: