Argomenti per categorie

Un grande Magnanelli affossa la Vigor

Dorici a punteggio pieno dopo le prime due giornate

Eccellenza Marche girone A 2ª giornata

Ancona, 18 aprile 2021 – Partita molto sentita da entrambe le squadre quella di oggi fra Anconitana e Vigor Senigallia al Del Conero, con i padroni di casa che portano a casa meritatamente i tre punti. Dopo il debutto vittorioso della scorsa domenica a Jesi, che comunque aveva lasciato un po’ d’amaro in bocca ai tifosi per il gioco un po’ abulico espresso, quest’oggi i biancorossi hanno convinto di più.

Ancona – Il primo gol di Magnanelli

Scesi in campo con un iniziale 4-3-3, contrapposto al 4-4-2 della Vigor, i dorici hanno tenuto il campo con più convinzione. A sprazzi hanno fatto vedere buone manovre e, specialmente dopo i primi due gol, non hanno concesso quasi nulla agli avversari. A proposito di gol, partitona di Luca Magnanelli che ha sfoderato una notevolissima prestazione. A lui il merito e il pregio di sbloccare la partita al 28°, dopo un’azione d’attacco insistita, con un sinistro dal limite a spiovere che ha battuto Giovagnoli che neppure ha abbozzato la parata.

Ancona – Il secondo gol di Magnanelli

Un Magnanelli in gran spolvero che si è ripetuto al 52°, questa volta di destro, raccogliendo dentro l’area una palla scodellata da Kerjota e battendo a rete nonostante il gran tuffo di Giovagnoli.

Ancona – Il rigore del tre a zero di Falconieri

La Vigor Senigallia, dal canto suo, è parsa troppo timorosa dell’avversario. Ha badato troppo a difendere e troppo poco a tentare la via del gol. Tanto che al 62°, su un’ennesima incursione dei padroni di casa, Kerjota viene steso in area. L’arbitro decreta il rigore. Lo batte Falconieri e Giovagnoli è bravo a respingere la palla che rimbalza però sui piedi dell’avanti dorico che non ha difficoltà a insaccare a porta vuota il 3-0.

Ancona – Il gol della bandiera per la Vigor Senigallia segnato su rigore da Pesaresi

Partita finita? Sì, ma con un brivido in coda. All’80° è la Vigor a guadagnarsi un rigore nel tentativo finale di cercare il gol della bandiera. Terranova (cartellino rosso ed espulsione), fa fallo in area su Carsetti. Il signor Gorreja concede il penalty. Batte Pesaresi che realizza il 3-1 finale.

Il Tabellino

Anconitana: Marcantognini, Frinconi, Bartolini, Terranova, Patrizi, Marengo (82° Trofo), Kerjota (73° Loberti), Magnanelli, Zenga (78° Montagnoli), Falconieri (82° Boninsegni), Marabese (92° Colonna). A disposizione: Ruggiero, Strappato, Baciu, Marzioni, Loberti, Trofo, Colonna, Boninsegni, Montagnoli. Allenatore Marco Lelli.

Vigor Senigallia: Giovagnoli, Savelli, Rotondo (83° Orciani), Marini, Magi, Galluzzi, Gambini, Omenetti (46° Bucari), Mancini (57° Nacciarriti), Perfederici (69° Siena), D’Errico (57° Carsetti), Pesaresi. Allenatore Clementi.

  • Reti – A: 28° e 52° Magnanelli, 63° Falconieri (rig.); VS: 81° Pesaresi (rig)
  • Angoli: A: 6; VS: 7
  • Ammoniti: Bartolini (A)
  • Espulsi: Terranova all’80° (A)
  • Recupero. 1°T: 1’ – 2° T: 4’
  • Arbitro: Gorreja di Ancona

© riproduzione riservata