Argomenti per categorie

Passione biancorossa: la SSC Ancona riaccende i cuori dei tifosi anconetani

«Di cadute e fallimenti ce ne vogliamo dimenticare, serietà e fatti per poterci riconquistare. Uniti e fieri pronti a ricominciare: rispetto per questa antica città di mare»

Ancona, 3 luglio 2024 – Il calcio ad Ancona è pronto a ricominciare. Con una sentita partecipazione da parte dei tifosi, che hanno esposto striscioni con messaggi di unità e rinascita, è nata ufficialmente la SSC Ancona.

La serata, svoltasi presso lo stadio Del Conero, ha segnato un nuovo inizio. Dopo anni di difficoltà e fallimenti, Ancona è pronta a riprendere il suo posto nel panorama calcistico.

da sx, Massimo Gadda e Vincenzo Guerini

La nuova società, nata dall’unione di imprenditori locali e dalla passione dei tifosi, ha già definito i primi passi: l’iscrizione al prossimo campionato di Serie D, con l’obiettivo di risalire rapidamente le categorie e tornare a calcare i palcoscenici che contano.

Domani, il Sindaco Daniele Silvetti, si recherà personalmente a Roma presso la FIGC per depositare tutta la documentazione necessaria per l’iscrizione al prossimo campionato.

A sostenere la rinascita della SSC Ancona, un gruppo di imprenditori locali, tra cui Stefano Marconi, che ha messo a disposizione i 400 mila euro necessari per l’iscrizione al campionato.

Il presidente (tecnico) in questa prima fase burocratica sarà Gianluca Brilli. Successivamente prenderà il suo posto Vincenzo Guerini, già protagonista come allenatore nella prima storica promozione in Serie A.

Massimo Gadda, anche lui storica bandiera dell’Ancona e capitano della squadra promossa nel 1992, sarà con ogni probabilità il nuovo allenatore. 

I nomi di chi parteciperà alla cordata sono:

  • Corrado Cori della Tech Med Marche
  • Sergio Cori della New Tech Srl
  • Stefano Marconi della Rays
  • Aniello D’Auria della Marine Work System di Falconara
  • Massimiliano Polci della Polci Edilizia di Belforte del Chienti (MC)
Tags: